Calciomercato Milan, tris dal Verona: nuova idea per l’estate

Non solo Lovato e Zaccagni, in casa Verona brilla anche Dimarco. Il terzino ex Inter potrebbe rappresentare un perfetto vice Theo

Zaccagni Dimarco Milan
Frederic Massara e Paolo Maldini (©Getty Images)

Il Verona continua a fare risultato. I gialloblu dopo il pareggio contro il Torino sono saliti a quota 24 in classifica. Sono davvero parecchi i calciatori che si stanno mettendo in mostra in questa prima fase di stagione: il primo è ovviamente Zaccagni, finito nel mirino dei grandi club.

Il fantasista, chiamato in Nazionale da Mancini, piace al Napoli ma anche il Milan. Il suo valore di mercato – vista la scadenza nel 2022 – è di soli 8-9 milioni di euro. Un’occasione da cogliere al volo. Sul taccuino di Maldini e Massara c’è sicuramente anche il giovane Lovato. Profili entrambi che potrebbero interessare soprattutto per l’estate.

Leggi anche:

Ecco il vice Theo

Un’altra idea in casa Verona potrebbe essere Dimarco. Il terzino è cresciuto tantissimo, dimostrando di essere capace di giocare sia nei tre dietro che come esterno. Oggi ha realizzato un gol fantastico.

Il calciatore è arrivato a Verona in prestito con diritto di riscatto dall’Inter. Riscatto che difficilmente non verrà esercitato. In estate dunque ci sarebbe da trattare con i gialloblu: Dimarco potrebbe certamente rappresentare un’ottima alternativa a Theo Hernandez.