Simakan, il Lipsia alza l’offerta | Milan, ecco l’alternativa

Il Milan avrebbe già in mente l’alternativa se non dovesse concretizzarsi l’assalto a Mohamed Simakan.

Simakan Milan
Mohamed Simakan (©Getty Images)

Sembra complicarsi per il Milan la trattativa che porta a Mohamed Simakan. Il difensore centrale francese potrebbe approdare altrove.

Il classe 2000 infatti potrebbe accettare le lusinghe del Lipsia. Secondo le ultime indiscrezioni il calciatore è cercato concretamente dal club tedesco.

Il Milan avrebbe proposto 18 milioni di euro per il cartellino di Simakan allo Strasburgo, offerta già pareggiata dal Lipsia che dunque fa sul serio.


Leggi anche:


Milan, per la difesa rispunta l’opzione Kabak

Kabak Milan
Ozan Kabak (©Getty Images)

Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb.com, il Milan rischia ora a parità di offerte di perdere il treno per portare Simakan alla corte di mister Pioli.

Lo Strasburgo infatti preferirebbe cederlo al Lipsia, visto che i tedeschi sarebbero disposti a lasciarlo in prestito in Francia almeno per i prossimi 6 mesi.

Il Milan avrebbe comunque già un piano B per rinforzare la difesa. Pare che i rossoneri potrebbero tornare sulle tracce di Ozan Kabak, centrale turco classe 2000.

Kabak era un nome già noto alle cronache rossonere, cercato e sondato durante la sessione estiva 2020. Il calciatore dello Schalke 04 potrebbe tornare dunque in auge, con la formula del prestito.

Nei prossimi giorni l’eventuale decisione. Molto dipenderà da ciò che Simakan intenderà fare, se sposare il progetto Milan o quello del Lipsia.