Moncada propone l’alternativa a Simakan | Arriva dalla Polonia

È spuntato un altro nome sul taccuino dei difensori osservati dal Milan. L’area scouting rossonera ha messo gli occhi su Kamil Piatkowski del Rakow

Scout milan su Piątkowski difensore
Geoffrey Moncada (foto Twitter)

Nelle ultime ore è forte la voce dell’imminente accordo tra lo Strasburgo e il Milan per Simakan. Il difensore sembra essere ad un passo dal vestire la maglia rossonera. Ma una grande concorrente è entrata in pista per il giovane talento dello Strasburgo. Il Lipsia sembra abbia pareggiato l’offerta della dirigenza meneghina: una cifra che gira attorno ai 18 mln di euro.

Così il Milan, nel caso in cui l’affare non dovesse andare in porto, sta tenendo d’occhio eventuali occasioni da cogliere. Una è sicuramente quella di Ozan Kabak, difensore dello Schalke che i rossoneri seguono dall’estate scorsa. Ma un altro profilo sta facendo eco nelle ultime ore. Si tratta di un difensore atipico, giovane e polacco. Un futuro talento come molti affermano.


Leggi anche:


Kamil Piatkowsky, il talento scovato dagli scout rossoneri

Kamil Piatkowsky, è stato molto richiesto dai club stranieri nelle ultime settimane. Reduce da un grande periodo con il Raków Częstochowa, si è trovato nel bersaglio di club europei importanti. Società tedesche e italiane si sono interessate a lui. Tra queste anche l’Udinese, grande valorizzatrice di giovani talenti, avrebbe lanciato un’offerta speciale dal valore di 3 mln di euro.

Ma lo stesso presidente del Rakow avrebbe respinto l’offerta. Ad affermarlo è il sito polacco transfery.info, il quale ha aggiunto che Piątkowski è seguito anche dal Milan. Gli scout rossoneri hanno osservato il giocatore negli ultimi mesi e lo hanno giudicato positivamente.

Il polacco potrebbe essere un’alternativa interessante e, soprattutto, più economica per il Milan; soprattutto se lo Strasburgo, alla fine, non lasciasse andare Simakan nella finestra invernale. Piątkowski, classe 2000, in questa stagione ha giocato un totale di 16 partite ed ha un contratto che lo lega al Rakow fino al 30 giugno 2023.

Il fattore interessante è che Kamil è un jolly difensivo, più di Simakan. Oltre a sapere fare il centrale difensivo, si trova molto bene sia da terzino che da mediano. Potrebbe davvero fare al caso dei rossoneri.