Giampaolo: “Il fallo su Verdi era da rigore”

Marco Giampaolo è stato intervistato ai microfoni di DAZN e Sky, nel post-partita di Milan-Torino. Ecco le dichiarazioni dell’allenatore dopo la sconfitta

Giampaolo intervistato rigore su verdi
Sandro Tonali infortunato in Milan-Torino (©Getty Images)

Sconfitto per 2-0 dal Milan, l’allenatore del Torino è stato intervistato prima ai microfoni di DAZN, in cui ha espresso un’importante riflessione riguardo al fallo dubbio in area di rigore su Verdi. Secondo Marco Giampaolo, il rigore c’era. Ecco le sue parole:

Non è semplice da giudicare. Rivedendolo meglio penso fosse rigore, onestamente. Ma non cambia nulla. Io guardo i 95’ minuti”.


Leggi anche:


In seguito, intervistato da Sky, queste le riflessioni dell’allenatore ex Milan sulla sconfitta subita stasera:

Primo tempo da spettatori. Dobbiamo rimproverarci soltanto come abbiamo giocato il primo tempo. Ma la squadra non si è abbattuta, è che alcune squadre possono metterti in difficoltà La squadra deve soltanto lavorare, non esiste il mio modo di allenare o quello di un altro. Ci sono le caratteristiche dei giocatori e io devo adattarmi a quelle”

Sulla sfida che martedì vedrà di nuovo il Milan contro, in Coppa Italia: “Questa è la terza partita in nove giorni. Ho pensato fossimo stanchi anche fisicamente oltre che mentalmente. 5 partite in 13 giorni sono troppe. Gli impegni ravvicinati pesano tanto. Martedì probabilmente farò giocare 7-8 giocatori diversi”.