Ajax, il talento non rinnova: Raiola guarda alla Serie A

Un’ultima idea per il mercato rossonero (ed italiano) potrebbe arrivare dalla folta cantera dell’Ajax, visto l’addio imminente.

Brobbey Raiola porta Italia
Brian Brobbey e John Heitinga (Getty Images)

Un giovanissimo talento olandese, del quale in patria si parla un gran bene, potrebbe diventare un elemento interessante sul prossimo mercato estivo.

Si tratta del classe 2002 Brian Brobbey. Un nome ancora poco noto alle cronache internazionali, vista anche la giovane età.

Brobbey è un attaccante olandese, di origini ghanesi, che gioca nell’Ajax. Ha messo in mostra le sue qualità offensive nella formazione U-21, ma ha già esordito (con gol) anche nella Eredivisie con la prima squadra.

L’attaccante 18enne è in scadenza di contratto a giugno e sembra proprio che il suo rinnovo con i Lancieri sia molto complicati, visto che alle sue spalle c’è un procuratore piuttosto scomodo come Mino Raiola.


Leggi anche:


Raiola porta Brobbey in Italia: ipotesi Milan?

Entro fine gennaio l’Ajax dovrà cercare un accordo in extremis per non perdere Brobbey a parametro zero tra sei mesi, ma la trattativa appare a dir poco disperata.

Ecco perché sono già forti le voci che vedono Raiola pronto a portare il suo giovane assistito in Serie A, altro campionato nel quale l’agente ha molti affari in corso.

Brobbey potrebbe far gola a molte squadre che puntano sui giovani talenti internazionali. Non a caso il Milan sposa da qualche anno tale politica.

Non è da escludere che i rossoneri possano interessarsi seriamente a questo talentuoso centravanti in vista della stagione 2021-2022, inserendo il discorso all’interno delle trattative per i rinnovi di Donnarumma, Romagnoli o Ibrahimovic.

Una cosa è certa: il nome di Brobbey farà parlare e discutere in vista della prossima estate. La Serie A è pronta ad accoglierlo a braccia aperte.