Calciomercato Milan – Affare Svanberg: il Bologna svela la verità

Anche Svanberg tra le idee di calciomercato del Milan, che vuole rinforzare il centrocampo. Ma Sabatini da Bologna spiega com’è la situazione.

Svanberg Milan Sabatini smentisce
Mattias Svanberg (©Getty Images)

In questi giorni Mattias Svanberg è stato accostato al Milan da più fonti. Il 22enne centrocampista svedese sembra piacere alla società rossonera.

Secondo alcune indiscrezioni, sarebbe stato Frederic Massara a farsi avanti con Walter Sabatini per sondare la pista. I due hanno lavorato insieme per anni e si conoscono molto bene. Gli ottimi rapporti possono favorire un’eventuale trattativa.


Leggi anche:


Milan su Svanberg, Sabatini smentisce

Sabatini, coordinatore dell’area tecnica del Bologna, in un’intervista concessa a Sky Sport ha smentito le voci circolate: «A dire la verità, Massara non mi ha mai domandato Svanberg. Il Milan non ha richiesto il giocatore, altri club invece si sono interessati. Tuttavia, i talenti del Bologna non sono in vendita. È una decisione del presidente Saputo».

Il dirigente rossoblu ha negato che vi sia una richiesta da parte del Milan per Svanberg. Con Massara non c’è stato un confronto su un eventuale trasferimento a Milanello del centrocampista scandinavo, che comunque è destinato a rimanere a Bologna. La squadra di Sinisa Mihajlovic fatica in Serie A e non vuole vendere i migliori giocatori presenti. Semmai, l’obiettivo è rinforzare l’organico nel corso di questa finestra invernale del calciomercato.