Dall’Inghilterra: Tomori pallino di Massara | La richiesta del Chelsea

Conferme dall’Inghilterra sull’interesse del Milan per Fikayo Tomori. Il d.s. Massara lo segue ormai da molto tempo.

Tomori conferme Milan
Fikayo Tomori (©Getty Images)

Arrivano conferme dirette dall’Inghilterra riguardo la pista che porta a Fikayo Tomori, giovane difensore del Chelsea.

Il Milan avrebbe ormai virato con decisione sul centrale inglese, nato in Canada, come possibile rinforzo di gennaio per il reparto arretrato.

Lo scrive il tabloid Daily Mailche ha fatto intendere come per il Milan il nome di Tomori non sia affatto un’opzione campata in aria all’improvviso.


Leggi anche:


Tomori pallino di Massara: lo segue da anni

Come ricorda la stampa britannica, il Milan ha ormai detto addio all’obiettivo Mohamed Simakan, sempre più lontano dai piani rossoneri per questioni economiche e per l’infortunio subito recentemente.

Tomori rappresenta una pista concreta, anche perché il d.s. Frederic Massara lo segue da diverso tempo. Pare che il dirigente rossonero lo avesse cercato anche ai tempi della Roma.

Arrivano conferme sulla formula del trasferimento e sulle richieste del Chelsea. Il Milan può prendere il classe ’97 in prestito per sei mesi, garantendosi un diritto di riscatto fissato a 27 milioni di sterline.

Una soluzione che potrebbe accontentare tutti. Tomori in particolar modo, visto che a Londra continua ad essere considerato solo una riserva.

Ma anche il Milan pare concorde alla tipologia di trasferimento, così da poter valutare nel girone di ritorno questo centrale 23enne e capire se a giugno varrà la pena riscattarlo.

Il Daily Mail aggiunge che il Chelsea è pronto ad ascoltare le offerte in arrivo per altri due centrali della sua rosa: Antonio Rudiger e Andreas Christensen, entrambi già accostati al Milan.