Rinnovo Calhanoglu, il Milan può chiudere: le cifre

Il Milan è in trattativa avanzata per il prolungamento di contratto di Calhanoglu. Contatti continui con l’agente per concludere l’intesa sull’ingaggio.

Calhanoglu rinnovo Milan cifre
Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

Il Milan è fiducioso sul rinnovo di contratto di Hakan Calhanoglu. L’incontro con Gordon Stipic, avvenuto mercoledì, è stato costruttivo e c’è fiducia sulla fumata bianca.

Non ci sono mai stati dubbi sulla volontà del club di tenere il turco. E lo stesso giocatore ha sempre manifestato la volontà di rimanere. Ovviamente, però, andava trovata la quadra sulle cifre del prolungamento contrattuale. Cosa non facile, soprattutto se l’agente parte da una richiesta molto alta.


Leggi anche:


Milan news, Calhanoglu verso il rinnovo

Il Corriere della Sera conferma che c’è ottimismo e che l’intesa può arrivare a breve. Per quanto riguarda le cifre, l’accordo può essere chiuso a 4,5 milioni di euro di ingaggio all’anno fino al 2025.

Stipic aveva avanzato una richiesta da 5 milioni netti a stagione, mentre il Milan era arrivato a offrirne circa 4. Alzando ancora un po’ la proposta, la società rossonera può ottenere il sì dell’agente e di Calhanoglu per rinnovare il contratto.

Importante per Paolo Maldini e Frederic Massara blindare l’ex Bayer Leverkusen, diventato un calciatore determinante per la squadra di Stefano Pioli. Nel 2020 il turco è cresciuto tantissimo, probabilmente grazie allo spostamento nel ruolo di trequartista. Lì si è sempre espresso al meglio rispetto a quando veniva impiegato da esterno o da mezzala.

Calhanoglu è molto legato al Milan e la sensazione è che entro fine gennaio il rinnovo contrattuale possa essere firmato. Già la prossima settimana dovrebbe esserci un ulteriore incontro tra la dirigenza e Stipic per cercare di chiudere definitivamente l’intesa.