Tomori, il Milan accelera: può arrivare stasera, i dettagli

Tomori dovrebbe diventare presto un giocatore del Milan. Maldini e Massara lavorano per chiudere oggi la negoziazione con il Chelsea.

Tomori Milan Chelsea
Fikayo Tomori (©Getty Images)

Dopo aver preso Soualiho Meite e Mario Mandzukic, il Milan vuole chiudere anche per il difensore centrale. L’obiettivo è noto: Fikayo Tomori.

Paolo Maldini e Frederic Massara sono da giorni in trattativa con il Chelsea. C’è l’accordo sulla formula dell’operazione, prestito oneroso con diritto di riscatto, ma serve ancora negoziare sulle cifra dell’eventuale acquisto a titolo definitivo del giocatore.


Leggi anche:


Calciomercato Milan, Tomori in arrivo dal Chelsea

Il Chelsea vuole fissare il prezzo finale a 30 milioni di euro, il Milan vuole stabilire una somma un po’ più bassa per il riscatto. La società rossonera punta ad avere Tomori sabato contro l’Atalanta e per questo intende accelerare la trattativa in queste ore.

Come spiegato da La Gazzetta dello Sport, alla fine i termini dell’affare dovrebbero essere i seguenti: prestito oneroso da circa un milione e diritto di riscatto di poco superiore ai 20 milioni (secondo il Corriere dello Sport, la cifra sarà di poco inferiore ai 30 milioni, invece). Nelle prossime ore capiremo meglio la situazione.

Se tutto filerà liscio, il difensore anglo-canadese potrebbe arrivare stasera a Milano per poi svolgere domani le visite mediche e firmare il contratto. È una corsa contro il tempo per permettere a Stefano Pioli di convocare Tomori contro l’Atalanta. Maldini e Massara hanno fretta di chiudere la trattativa. C’è fiducia sull’esito finale.