Calciomercato Milan – Simakan, non è finita! Maldini ha un piano

Le strade del Milan e di Simakan potrebbero riunirsi in maniera inaspettata, come raccontato stamani dalla Gazzetta dello Sport.

Simakan Lipsia
Mohamed Simakan (©Getty Images)

Mohamed Simakan è stato a un passo dal vestire il rossonero prima di subire un grave infortunio al ginocchio. Il Milan ha così ripiegato su Tomori in questa sessione di mercato, ma la Gazzetta dello Sport di oggi scrive che le due parti potrebbero riavvicinarsi.

Simakan è in trattativa col Lipsia, ma il suo infortunio sta complicando anche la trattativa coi tedeschi, e lo Strasburgo rischia di non riuscire a vendere il difensore classe 2000 in questa finestra di mercato.


Leggi anche:


Il piano Maldini

Paolo Maldini potrebbe inserirsi in caso di mancato passaggio di Simakan al Lipsia. Il DT rossonero sarà chiamato a rifondare il pacchetto difensivo a giugno viste le partenze di Duarte e la scadenza contrattuale di Musacchio.

Ecco perché l’operazione Simakan potrebbe concludersi anche se il Diavolo dovesse riscattare Tomori dal Chelsea. Così facendo il Milan si garantirebbe un pacchetto difensivo giovane e pronto a insidiarsi per molti anni.

Il piano prevede, visto la lunga degenza del difensore transalpino, una prima richiesta di prestito con diritto di riscatto che potrebbe diventare obbligo in caso di determinati obiettivi raggiunti dal club.