Highlights Atalanta-Lazio: gol e sintesi del match | Video

Atalanta-Lazio, big match della 20.a giornata di Serie A. Cronaca e video highlights

Atalanta Lazio
Atalanta Lazio (Getty Images)

L’Atalanta, reduce dal perentorio 0-3 con il Milan e dalla qualificazione in semifinale in Coppa Italia ai danni della Lazio stessa, si ritrova subito sotto con il gol di Marusic che sblocca il risultato dopo 3 minuti con una conclusione dalla distanza che Gollini, forse accecato dal sole, non riesce a intercettare. Le manovre e il forcing della Dea a San Siro non si vedono. La Lazio ne approfitta e controlla la partita senza concedere nulla ai rivali. Alla mezzora sono proprio i biancocelesti a sfiorare il raddoppio. Luis Alberto serve Immobile con una magia, cross di prima intenzione per l’accorrente Milinkovic che schiaccia di testa sul palo con Gollini battuto.

Al 36′, Inzaghi sostituisce Patric (ammonito) con l’ex Milan, Musacchio chiamato subito al debutto. L’unico pericolo per Reina arriva sul finale di primo tempo con un colpo di testa di Zapata troppo centrale. Lazio avanti 0-1 al 45′. Decisamente in ombra, tra gli orobici, Josip Ilicic.


Leggi anche 


Atalanta-Lazio, il secondo tempo

La Lazio approfitta di un’Atalanta poco ispirata ad inizio secondo tempo. La spizzata di Immobile che anticipa Djmsiti lancia Correa solo davanti a Gollini. L’argentino supera il portiere in velocità e insacca il meritato 0-2 a porta vuota.

Gasperini prova a scuotere i suoi con qualche cambio. Fuori Zapata per Muriel. Torna in campo anche l’ex rossonero Pasalic ma la sostanza non cambia. Al 64′, Lazzari ha il match point per chiudere definitivamente la partita ma conclude troppo centralmente con Gollini in uscita.

PER IL VIDEO CON GLI HIGHLIGHTS DI ATALANTA-LAZIO | CLICCA QUI 

Una prestazione deludente costa la sostituzione anche a Ilicic, lontanissimo parente di quello ammirato a San Siro appena una settimana fa. Al 70′, gol annullato a Immobile per fuorigioco. Seguono dieci minuti di nulla poi al 79′, l’Atalanta, a sorpresa, riapre la partita. Incursione di Muriel che colpisce il palo, sulla respinta c’è Pasalic che insacca a porta vuota.

Le velleità di rimonta dell’Atalanta, tuttavia, vengono subito respinte dalla Lazio che all’82’ si porta sull’1-3 con il gol di Muriqi che, appena subentrato a Immobile, deve solo spingere in rete l’assist di Pereira che anticipa l’uscita di Gollini.

Quinta vittoria di fila per la Lazio che resta a -9 dal Milan capolista. L’Atalanta, invece, scivola a -10 e restituisce ai rossoneri i tre punti conquistati nello scontro diretto dell’ultima del girone di andata.