Rinnovo Calabria, Il Milan alza l’offerta | La risposta del terzino

Davide Calabria è sempre più un riferimento per lo scacchiere tattico di Pioli, e in questi giorni potrebbe arrivare il rinnovo.

Davide Calabria
Davide Calabria (© Getty Images)

Il Milan, in un periodo intenso sul piano dei rinnovi, sta intensificando i contatti anche per i contratti in scadenza nel 2022. Tra questi appaiono prioritari i prolungamenti a Franck Kessie e Davide Calabria.

TuttoSport di oggi si sofferma sul prolungamento del terzino destro che sta vivendo la miglior stagione in carriera. Per Calabria quest’anno sono già arrivate due reti, quella ininfluente alla Juventus e quella a Marassi contro il Genoa. A colpire del terzino proveniente dalla primavera del Diavolo è la maturità raggiunta, specie in applicazione tattica, visto che è stato spesso utilizzato come mediano in stagione.

Il Milan è pronto a rinnovare il suo accordo con un cospicuo aumento.


Leggi anche:


L’offerta di rinnovo a Davide Calabria

La situazione contrattuale di Calabria è ancora stabile, con l’accordo che scadrà il 30 giugno 2022, ma il Milan vuole evitare i ritardi che stanno complicando i rinnovi di questa stagione.

Il giornale torinese scrive di un cospicuo aumento offerto al giocatore, più del doppio dell’attuale paga: infatti l’offerta prevede uno stipendio da 2.2 milioni di euro, più del doppio rispetto al milione con 100 mila euro di bonus percepiti dall’attuale accordo.

Un accordo che soddisfa il calciatore, e che potrebbe essere formalizzato prima degli europei di questa estate, dove il giovane terzino spera di partecipare da protagonista alla rassegna.