Ibrahimovic, Crotone 31esima vittima di Serie A

Zlatan Ibrahimovic è reduce dalla personale doppietta inflitta al Crotone. La squadra di Stroppa è la 31esima vittima dello svedese

Ibrahimovic Crotone vittima 31
Zlatan Ibrahimovic in Milan-Crotone (©Getty Images)

Un gol nel primo tempo, e uno nel secondo. Zlatan Ibrahimovic, oggi contro il Crotone, ha messo ha segno la doppietta che gli è valsa il secondo posto nella classifica marcatori di Serie A. Lo svedese ha anche raggiunto quota 501 gol in carriera dopo le due reti inflitte alla squadra di Stroppa.

Ma questi non sono gli unici dati degni di nota in seguito alla doppietta odierna di Zlatan. Difatti, il gigante svedese ha, per la prima volta in carriera, segnato al Crotone, che diventa così la 31esima squadra di Serie A vittima dei suoi gol.


Leggi anche:


Il cecchino Zlatan ha affrontato in tutto 34 squadre nel campionato italiano e non ha segnato soltanto contro Treviso, Spal e Bari. Il gol è certamente il vero mestiere di Ibrahimovic.

L’importante statistica è stata riportata da MilanData su Twitter: