France Football stila la classifica dei talenti sprecati | Un ex Milan in testa

Nella classifica dei più grandi talenti sprecati l’ex rossonero Antonio Cassano è figurato in prima posizione, ma in compagnia di diversi calciatori del nostro campionato.

Milan 2011(©Getty Images)

Parlando di Antonio Cassano tutti abbiamo pensato, almeno una volta nella vita, che il calciatore barese abbia sprecato il suo talento. Infatti, il talento di Bari Vecchia ha da sempre mostrato un grande talento, sin dal suo gol all’esordio in Serie A contro l’Inter, una magia che ha fatto esaltare e sperare milioni di tifosi.

Tuttavia, sin dalla sua avventura romana, al fianco del suo idolo Francesco Totti, FantAntonio ha mostrato diversi atteggiamenti controversi, tanto da far nascere il neologismo “Cassanate”. Tra le più celebri c’è la sfuriata contro l’arbitro nel ritorno della finale di Coppa Italia contro il Milan, dove il calciatore mostrò le corna al direttore di gara.

France Football, giornale che assegna il Pallone d’Oro, ha stilato la classifica dei 10 calciatori che hanno sprecato il loro talento. Il calciatore pugliese figura al primo posto nella non lusinghiera graduatoria, ma è in ottima compagnia, con altri quattro ex calciatori della nostra Serie A.


Leggi anche:


La classifica completa

La classifica, non del tutto appagante mostra nomi eccellenti, calciatori con un bagaglio tecnico incredibile, ma che malgrado il loro talento hanno raccolto poco in termini di trofei vinti. Le prime due piazze hanno caratteristiche in comune dentro e fuori dal campo.

Sul gradino più alto del posto c’è appunto Antonio Cassano, che tra Bari, Roma, Madrid, Genova e Milano ha mostrato colpi di genio e colpi “di testa”, sprecando tante occasioni. La seconda piazza è presidiata da Paul Gascoigne, che in Italia ha vestito la maglia della Lazio, dove in campo ha divertito, mentre fuori dal rettangolo verde ha fatto impazzire Dino Zoff.

Le ultime tre piazze vedono tre ex calciatori del nostro campionato, le ultime due da due interisti: piazza 8 per l’ex juventino Nicolas Anelka, mentre alla 9 e alla 10 figurano gli ex interisti Van Der Meyde e Adriano.

Ecco la classifica completa

  • 1 – Antonio Cassano
  • 2 – Paul Gascoigne
  • 3 – Stan Bowles
  • 4 – Antonio Angelillo
  • 5 – Dimitar Berbatov
  • 6 – Rishidi Yekini
  • 7 – Mario Basler
  • 8 – Nicolas Anelka
  • 9  – Andy van der Meyde
  • 10 – Adriano