Probabili formazioni Spezia-Milan: Pioli ritrova Kjaer, c’è Calhanoglu

Le probabili formazioni del Milan in vista del match di domani sera contro lo Spezia. Pioli avrebbe sciolto i ballottaggi; ha le idee chiare

Spezia-Milan probabili formazioni
Leao, Bennacer e Kjaer (©Getty Images)

Domani sera, allo stadio Picco, si disputerà Spezia-Milan, gara valida per la 22a giornata di Serie A. La squadra di Pioli punta assolutamente alla vittoria per conquistare i tre punti e confermarsi per almeno un’altra settimana capolista della classifica.

È importante, però, non sottovalutare mai l’avversario. Nonostante lo Spezia sia una neo promossa di Serie A ha mostrato per tutto il corso della stagione grande grinta e carattere, battendo anche avversarie più forti sulla carta. La vittoria sul Sassuolo, nell’ultima giornata di campionato, per 2-1 ne è la palese dimostrazione.

La squadra di Italiano può contare difatti sul bel gioco, anche se la qualità dei giocatori non è certo da top players. Il Milan domani dovrà mantenere altissima la concentrazione e dar sfogo alle belle trame di gioco che poche squadre hanno mostrato di possedere. Per Pioli la strada non è in salita come il mese scorso, quando le assenze causate da infortuni e positività al Covid-19 avevano decimato la squadra.

Inoltre, negli ultimi giorni sono rientrati in gruppo giocatori essenziali al gioco del mister parmigiano. Kjaer, Bennacer e Tonali sono del tutto recuperati e pronti ad aiutare al meglio la squadra. Adesso, Pioli potrà effettuare le giuste rotazioni in vista dei diversi impegni e organizzare i carichi di lavoro con cognizione e disponibilità.

Dei giocatori recuperati già due potrebbero giocare domani e riprendere il posto di titolari. Vediamo qual è il probabile 11 titolare di Stefano Pioli.


Leggi anche:


Spezia-Milan, probabili formazioni

Contro lo Spezia di Italiano è indubbia la presenza di Gigio Donnarumma tra i pali. Passando alla difesa dovrebbe giocare Dalot a destra (a sostituire Calabria squalificato), Kjaer e Romagnoli coppia centrale, e Theo Hernandez nella fascia sinistra.

Al centrocampo dovremmo ritrovare la coppia esplosiva composta da Bennacer e Kessie; la mediana che siamo sempre stati ben abituati a vedere.

Nel tridente della trequarti ritorna al centro Calhanoglu titolare: una certezza per la zona di rifinitura, dove il turco sembra trovarsi a perfetto agio. Alla destra di Hakan, dovrebbe esserci Saelemaekers a partire dal 1’ minuto; l’ipotesi della titolarità di Samu Castillejo sembra essersi esaurita. Alla sinistra della trequarti è forte il ballottaggio tra Rebic e Leao, ma secondo le ultime indiscrezioni, Pioli punterà sul portoghese.

Centravanti in solitaria il solito Zlatan Ibrahimovic. Bisognerà aspettare prossima settimana per vedere Mario Mandzukic all’opera dal 1’ minuto, nella gara d’Europa League contro la Stella Rossa.

PROBABILE FORMAZIONE SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Erlic, Chabot, Bastoni; Pobega, Ricci, Maggiore; Verde, Galabinov, Gyasi. Allenatore: Italiano

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Dalot, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic. AllenatorePioli