Calciomercato Milan, lascerà la Germania: nuova chance per Maldini

Il calciatore seguito in passato anche dal Milan lascerà la Bundesliga molto probabilmente a fine campionato: torna sul mercato!

Jovic lascia Germania
L’Eintracht Francoforte (Getty Images)

La priorità di calciomercato in casa Milan al momento è quella relativa ai rinnovi contrattuali, visto che c’è da blindare alcuni elementi centrali della rosa.

Ma subito dopo Paolo Maldini e compagnia si focalizzeranno su possibili obiettivo per rendere il Milan ancora più competitivo in vista della prossima stagione.

Uno dei possibili colpi in entrata potrebbe riguardare l’attacco. Nonostante la presenza di due highlander come Ibrahimovic e Mandzukic, non è da escludere che i dirigenti possano ringiovanire il reparto.

Soprattutto in caso di mancato rinnovo di uno dei due veterani appena citati, al Milan servirebbe un’altra prima punta per completare l’attacco di Stefano Pioli.


Leggi anche:


Jovic non resterà in Bundesliga: occasione per il Milan

Jovic Milan
Luka Jovic (©Getty Images)

Uno degli attaccanti che il Milan ha seguito maggiormente negli ultimi mesi è sicuramente Luka Jovic, serbo classe 1997 di proprietà Real Madrid.

Jovic attualmente è tornato in Bundesliga, il campionato nel quale si è messo in mostra con grande talento e capacità realizzativa, andando in prestito all’Eintracht Francoforte fino alla prossima estate.

Ottimo il ritorno in Germania di Jovic, che nelle prime 6 gare di campionato ha già realizzato tre reti.

Ma come scritto dal portale spagnolo Todofichajes.comappare impossibile che l’Eintracht possa riscattare Jovic al termine della stagione. Il Real valuta il serbo almeno 50 milioni di euro, cifra a dir poco inavvicinabile per la società tedesca.

L’unica possibilità, anche se remota, di vedere Jovic restare a titolo definitivo in Germania è legata all’eventuale cessione di André Silva. L’ex centravanti del Milan piace al Barcellona e con i soldi ricavati dalla sua partenza l’Eintracht potrebbe a quel punto pensare di trattenere il 23enne serbo.

Più probabile un rientro a Madrid per Jovic, che però appare destinato a trovare un’altra sistemazione. Il Milan può dunque tornare in auge per un vecchio pallino. Maldini infatti lo aveva già cercato l’estate scorsa, sondando il terreno con il Real nel caso in cui Ibrahimovic non avesse rinnovato per la stagione 2020-21.