Calciomercato Milan, occhi in casa Spezia: sfida alla Fiorentina!

Il Milan guarda in casa Spezia per rafforzare la difesa. L’ultima idea porterebbe a Martin Erlic. Il centrale croato piace anche alla Fiorentina di Commisso

Milan su Erlic
Martn Erlic con lo Spezia (© Getty Images)

Martin Erlic è stato tra i migliori in campo nel match contro il Milan. Il difensore croato, classe 1998, è riuscito a controllare Zlatan Ibrahimovic senza particolari problemi, non facendolo mai tirare in porta.

Una prestazione importante per il possente centrale di Zadar che non è passata inosservata. Erlic – come riporta La Gazzetta dello Sport, in edicola stamani – è da tempo sui taccuini della dirigenza del Milan. La prova di sabato sera non ha fatto altro che risvegliare l’interesse nei suoi confronti.

Il centrale, protagonista in stagione, con 15 presenze in Serie A, con la squadra di Vincenzo Italiano, a gennaio sarebbe potuto trasferirsi a Firenze. La Fiorentina lo avrebbe chiesto per rafforzare il proprio reparto difensivo, ricevendo, però, un secco no dallo Spezia.


Leggi anche:


Sostituto di Milenkovic

In estate, dunque, se si vorrà davvero investire su Erlic bisognerà vincere la concorrenza del club viola. Non è da escludere che la Fiorentina guardi ad Erlic anche per via del futuro tutto da scrivere di Nikola Milenkovic. Il centrale serbo, infatti, ha un contratto in scadenza il 30 giugno 2022.

Un contratto che non è stato ancora rinnovato e il calciatore non sembra intenzionato a farlo. Senza prolungamento l’addio a giugno è praticamente certo. Sulle tracce di Milenkovic c’è anche il Milan, che però difficilmente deciderà di investire 40 milioni di euro, la cifra richiesta pochi mesi fa da Commisso, per il serbo.

Il classe ’97 piace anche a Inter e Juventus ma la destinazione più probabile sembra essere la Premier League, con Manchester United e West Ham che hanno mostrato interesse, e potrebbero presto tornare alla carica. Erlic potrebbe dunque rappresentare per la Fiorentina il dopo Milenkovic.

Non solo Erlic

Per quanto riguarda il Milan, Erlic non è l’unico calciatore dello Spezia a cui guarda la società rossonera. Maldini e Massara sono attenti alla crescita di Pobega. Il Milan è intenzionato a riportare a casa il giovane centrocampista per capire se è finalmente pronto per restare nella rosa di Stefano Pioli. Pobega, che contro i rossoneri non ha giocato, è comunque protagonista di un’ottima stagione tanto da finire nel mirino di club inglesi.