Calciomercato Milan, Pezzella-Milenkovic: addio in estate | Fissato il prezzo

German Pezzella e Nikola Milenkovic lasceranno la Fiorentina la prossima estate. I due calciatori sono stati cercati dal Milan nei mesi scorsi

Pezzella Milenkovic Milan
Pezzella e Milenkovic (© Getty Images)

La scorsa estate il Milan ha guardato in casa Fiorentina per rafforzare il pacchetto arretrato. I rossoneri, su spinta anche di Stefano Pioli, hanno provato a convincere il club viola a privarsi prima di Milenkovic e poi di Pezzella. Due profili diversi, individuati per completare la difesa.

A gennaio il Milan ha, poi, deciso di puntare tutto su Fikayo Tomori, dopo aver abbandonato la pista Mohamed Simakan. Il centrale del Chelsea è stato prelevato in prestito con diritto di riscatto a circa 28 milioni di euro. I rossoneri proveranno ad ottenere uno sconto dal club inglese, per riuscire così a trattenere il calciatore, che tanto bene sta facendo.

Era impossibile che la Fiorentina potesse concedere al Milan una formula simile per i suoi due calciatori. Entrambi, infatti, hanno un contratto in scadenza il 30 giugno 2022.


Leggi anche:


Addio in estate

Fra qualche mese, i viola dovrebbero privarsi sia dell’argentino che del serbo, rivoluzionando così la difesa. Il rinnovo appare lontano per entrambi e l’unica soluzione è la cessione, ad un anno dalla scadenza per non perderli poi a zero.

La Gazzetta dello Sport fissa i prezzi di Milenkovic e Pezzella, che non sembrano però allontanarsi così tanto da quelli dell’estate scorsa.

Per il serbo la Fiorentina vorrebbe ben 35 milioni di euro (la richiesta era di 40 milioni). Il giocatore, come detto, piace al Milan ma anche a Inter e Juventus. Nel suo futuro, però, dovrebbe esserci la Premier League, con i due Manchester pronti ad accontentare la Fiorentina.

Per Pezzella, invece, la richiesta è praticamente identica, 15 milioni di euro. Una cifra non certo bassa, considerando che il giocatore il prossimo 27 giugno compirà 30 anni e ha solo un anno di contratto. Il quotidiano riporta dell’interessamento da parte dei rossoneri ma anche della Roma.

Salvo clamorosi cambi di programma, il pacchetto arretrato a disposizione di Stefano Pioli nella stagione 2021/2022 sarà composto da Simon Kjaer, Alessio Romagnoli, Matteo Gabbia e da un profilo giovane, che in casa rossonera si augurano, sia ancora Fikayo Tomori, ma come detto bisognerà trovare un accordo con il Chelsea, club con il quale non è mai facile trattare. Milenkovic potrebbe dunque tornare di moda e magari anche lo stesso Pezzella ma ad oggi non sembrano essere una priorità.