Galliani: “Se Ibra non rinnova col Milan ci faremo un pensierino”

Adriano Galliani ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport del possibile rinnovo di Ibrahimovic col Milan. Simpatica la frase con cui ha terminato la discussione 

Galliani Intervista rinnovo Ibra
Adriano Galliani (©Getty Images)

Adriano Galliani, ex amministratore delegato del Milan, è colui che che al club rossonero ha portato i migliori talenti. Correva l’ormai lontano 2010, quando Galliani riuscì a strappare Zlatan Ibrahimovic dal Barcellona e portarlo a Milano.

Quello che fece l’attaccante svedese con la maglia rossonera è ormai storia. In 61 presenze collezionò ben 42 gol, e portò il Milan a vincere lo scudetto nella stagione 2010\2011.

Adriano Galliani, dopo l’avventura nella dirigenza rossonera, da buon braccio destro, ha seguito le volontà e il percorso di Silvio Berlusconi che oggi è presidente del Monza. Per la squadra brianzese, di cui oggi è amministratore delegato, Galliani ha già messo a segno grandi colpi di mercato e spera di portarla già nella prossima stagione in Serie A.

Ieri, al termine della conferenza stampa avvenuta in casa Monza, Galliani è stato intervistato ai microfoni della Gazzetta dello Sport. Tra i vari temi discussi, l’AD ha parlato proprio di Zlatan Ibrahimovic e della possibilità di rinnovare il suo contratto col Milan in vista della prossima stagione.


Leggi anche:


Le parole di Galliani

In merito alla domanda postagli sul rinnovo di Ibrahimovic, Adriano Galliani ha voluto essere chiaro e sottolineare che le sue riflessioni al riguardo sono dettate dal tifo che ancora nutre per il Milan: “Assolutamente lo vorrei vedere ancora al Milan, parlando da tifoso. Ma non me la sento di dare consigli alla dirigenza rossonera che sta gestendo bene tutto. Io penso ai miei di rinnovi”.

In seguito a tale risposta, è stato chiesto all’AD se, in caso di mancato rinnovo col Milan, è possibile pensare di portare Zlatan Ibrahimovic al Monza. I due, come spesso affermato dallo stesso Galliani, sono sempre in contatto e non hanno mai perso il buon rapporto instaurato anni fa al Milan. Questa la risposta di Galliani in merito, che ha lasciato trapelare una certa ironia: “Se al Milan non rinnova e il Monza sarà in Serie A faremo sicuramente un pensierino, anche se Ibra come diceva mia nonna è un filino costoso”.