Calciomercato Milan, vanno in Spagna: doppio addio

Sia Brahim Diaz che Samu Castillejo potrebbero far ritorno in Spagna. Il Real Madrid aspetta il fantasista dell’Under 21. Diverse squadre sull’esterno

Brahim Diaz Castillejo Spagna
Brahim Diaz e Samu Castillejo (© Getty Images)

 

Tra i nomi in cima alla lista della spesa di Maldini e Massara per la prossima stagione c’è sempre quello di Florian Thauvin. L’esterno francese ha un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno con il Marsiglia. Un contratto che difficilmente rinnoverà: il giocatore, che lo scorso 26 gennaio ha compiuti 28 anni, ha voglia di vivere una nuova esperienza, in una realtà diversa che possa dargli la possibilità di giocare in Champions League.

Il Milan, che avrebbe messo sul piatto un quadriennale a circa 3 milioni di euro netti a stagione, deve guardarsi dal Siviglia ma non si possono escludere sorprese. Thauvin vuole comunque continuare a giocare nel calcio che conta. Difficile dunque immaginare un approdo in una meta esotica.


Leggi anche:


Doppio addio

Il francese se dovesse sbarcare a Milano potrebbe non trovare un’importante concorrenza. Come riporta Fichajes.net, l’avventura di Brahim Diaz al Milan è destinata a terminare. Il fantasista dovrebbe, infatti, far ritorno al Real Madrid. Ricordiamo che il giocatore, attualmente infortunato, è arrivato in estate con la formula del prestito secco.

Altro calciatore che potrebbe fare le valigie è Samu Castillejo. L’esterno spagnolo non è riuscito a fare il salto di qualità tanto atteso. L’ex Villarreal ha avuto modo di mettersi in mostra anche perché Saelemaekers sta attraversando un periodo di appannamento, dovuto ad una condizione fisica non ottimale dopo l’infortunio.

Il futuro del belga non appare in discussione, Castillejo, invece, potrebbe far ritorno in Spagna come successo a Suso. Al mancino 26enne sono interessate lo stesso Villarreal ma anche Siviglia e Atletico Madrid.