Serie A, Highlights Milan-Inter: gol e sintesi match | Video

L’Inter domina il Derby contro il Milan e si impone 0-3, portandosi a +4 dai rossoneri. La cronaca e gli highlights del match.

Lukaku Romagnoli
Lukaku e Romagnoli (©Getty Images)

Una sconfitta pesante per il Milan contro l’Inter nel Derby della 23.a giornata di campionato. I nerazzurri passano 0-3 con la doppietta di Lautaro Martinez e il gol di Lukaku. Tre punti che proiettano gli uomini di Conte in testa alla classifica a +4 dal Milan diretto inseguitore.

Si mette subito male per i rossoneri che subiscono il gol dello svantaggio al 4′ con l’incornata di Lautaro ben servito da Lukaku, sfuggito in velocità all’incerto Romagnoli. Ogni volta che i nerazzurri si affacciano dalle parti di Donnarumma, il Milan soffre e sia Lukaku che lo stesso Lautaro sbagliano due occasioni favorevoli per il raddoppio. Per i rossoneri un’unica opportunità per il pareggio con l’incursione di Hernandez e il tiro dell’esterno che termina di poco fuori.


Leggi anche 


Il secondo tempo

La ripresa comincia con il Milan proiettato in avanti. Handanovic compie tre parate in un minuto. La prima su un colpo di testa di Ibra respinto di polso, la secondo sempre sullo svedese a un passo dalla linea di porta, la terza su Tonali che, dopo una penetrazione in area, conclude sotto la traversa con l’estremo difensore nerazzurro provvidenziale.

PER IL VIDEO CON GLI HIGHLIGHTS DI MILAN-INTER | CLICCA QUI 

E’ il canto del cigno per il Milan. L’Inter riprende campo e l’uno due terrificante di Lautaro Martinez che insacca da distanza ravvicinata e Lukaku letale in ripartenza con un gran botta da fuori area. Sullo 0-3, la partita finisce in anticipo. Gli ultimi venti minuti sono pura accademia con il Milan che, con orgoglio, prova ad accorciare invano le distanze senza Ibra uscito per un crampo al polpaccio. Finisce con la festa dei nerazzurri. Per il Milan, la corsa Scudetto si complica e con la classifica sempre più corta ora la priorità è restare tra le prime 4.