“Donnarumma al Manchester United, c’è accordo”: bomba dalla Spagna!

Dalla Spagna giunge l’indiscrezione inerente il passaggio di Donnarumma al Manchester United, dato che il rinnovo con il Milan è lontano.

Gianluigi Donnarumma Milan
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

Mancano circa quattro mesi alla scadenza dei contratti di Gianluigi Donnarumma e Hakan Calhanoglu, ma l’accordo per il rinnovo non sembra affatto vicino. Il Milan è ancora in trattativa con i rispettivi agenti.

Mino Raiola e Gordon Stipic chiedono ingaggi importanti per i loro assistiti. La società rossonera ha fatto offerte notevoli, però ritenute non sufficienti dai due procuratori. Rimane difficile immaginare Donnarumma e Calhanoglu lascino il club a parametro zero, tuttavia è necessario accelerare per trovare un’intesa con entrambi in tempi brevi. La stagione è in un momento cruciale e chiudere questi rinnovi è importante.


Leggi anche:


Calciomercato Milan, Donnarumma verso il Manchester United?

Raiola Mino
Mino Raiola, agente di Donnarumma (©Getty Images)

Secondo quanto rivelato dal portale TodoFichajes.com, Donnarumma non rinnoverà il contratto con il Milan. Addirittura il suo futuro sarebbe già definito: trasferimento in Premier League per giocare nel Manchester United, che avrebbe già chiuso l’accordo con Raiola.

I Red Devils, che cederanno David de Gea, sarebbero pronti a rendere Gigio il portiere più pagato al mondo. Sulle tracce del portiere rossonero anche Juventus, Bayern Monaco e Paris Saint-Germain. Ma la fonte spagnola indica nel Manchester United la futura destinazione di Donnarumma.

In Italia, al momento, non risulta che l’estremo difensore del Milan abbia firmato per un altro club. La sua priorità è ancora rimanere in maglia rossonera, sia perché crede nel progetto e anche perché andarsene a parametro zero non sarebbe un bel comportamento.

Risulterebbe davvero clamoroso vedere Gigio lasciare Milanello gratis. Uno scenario che dirigenza e tifosi sperano che non si verifichi. Paolo Maldini, Frederic Massara e Ivan Gazidis vogliono fare di tutto per trovare l’accordo con Raiola e confermare il talentuoso portiere in rossonero.

Donnarumma non ha neppure 22 anni ed è già un numero 1 di altissimo livello. Oltre ad essere bravissimo tra i pali, è anche un leader in campo e nello spogliatoio. Sta crescendo di stagione in stagione e ha ulteriori margini di miglioramento.