Calciomercato Milan, futuro Vazquez: no al Real Madrid

Lucas Vazquez vuole più di 3,5 milioni di euro netti a stagione. L’esterno, che piace al Milan, ha detto no all’offerta di rinnovo del Real

contratto Vazquez
Lucas Vazquez (©Getty Images)

Dalla Spagna arrivano novità legate al futuro di Lucas Vazquez. Stando alle ultime news di calciomercato, il nome dello spagnolo sarebbe sul taccuino del Milan. L’esterno, che stasera sarà impegnato da terzino destro da Zidane, nel match di Champions League contro l’Atalanta, ha un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno. Un contratto che non è ancora stato rinnovato.

La proposta del Real

La volontà dei blancos sarebbe quella di continuare l’avventura insieme al classe 1991 ma alle giuste condizioni. Secondo quanto si legge su Fichajes.net, il Real Madrid avrebbe messo sul piatto un triennale a 3,5 milioni di euro netti a stagione. Una proposta che non convincerebbe Lucas Vazquez.

Al momento la trattativa per il prolungamento non è interrotta ma il giocatore, che vorrebbe fare definitivamente chiarezza sul proprio futuro già nel mese di marzo, è in attesa di un’offerta migliore. Il Milan è dunque avvisato: per strappare alla concorrenza l’esterno servirà offrire un contratto più ricco, o magari più lungo.


Leggi anche:


Milan, cercasi esterno destro

Vazquez rappresenterebbe certamente un acquisto importante per i rossoneri, che aggiungerebbero in rosa un calciatore con tanta esperienza, in una stagione che potrebbe essere quella del ritorno in Champions League.

Vazquez, poi, ha dimostrato di essere un vero e proprio jolly, capace di giocare su tutta la fascia destra. Proprio la corsia debole del Milan di Pioli: Dalot in questi mesi non si è dimostrato all’altezza di contendere una maglia a Davide Calabria ma il problema maggiore è stato in avanti.

Castillejo, infatti, ha deluso ampiamente, non sfruttando il periodo di appannamento che sta attraversando Saelemaekers. Il Milan sa che può migliorare la sua corsia destra e non è un caso che oltre a Vazquez si guardano anche ad altri profili, come Florian Thauvin, che al pari dello spagnolo vedrà scadere il proprio contratto il prossimo 30 giugno. In questa circostanza, però, le possibilità di rinnovo con il proprio club, il Marsiglia, sono davvero pochissime.

Tornando a Vazquez attenzione alla concorrenza, soprattutto dell’Everton. La squadra di Carlo Ancelotti, potrebbe sbaragliare la concorrenza mettendo sul piatto tanti soldi.