Calciomercato Milan, scelto il futuro di Milenkovic: addio Fiorentina

Nikola Milenkovic si allontana dalla Fiorentina. Il difensore, che piace al Milan, non rinnoverà il contratto e in estate sarà pronto a cambiare squadra

Milenkovic addio Fiorentina
Nikola Milenkovic (© Getty Images)

Sarà lontano dalla Fiorentina il futuro di Nikola Milenkovic. Il difensore serbo è stato cercato con insistenza durante il calciomercato estivo dal Milan ma i viola hanno alzato il muro chiedendo ben 40 milioni di euro. Un prezzo davvero esagerato, non solo per la crisi che sta colpendo il calcio e il tutto mondo, ma anche per via di un contratto in scadenza il 30 giugno 2022.

Milenkovic ha voglia di cambiare aria e la firma sul rinnovo con i viola non arriverà: Fabrizio Romano, intervenuto a Here We Go Podcast, ha confermato che la trattativa per i l prolungamento del contratto non andrà avanti. Appare evidente che la prossima estate, il giocatore saluterà il club toscano. Da capire il prezzo che stavolta farà la Fiorentina: possibile che si sia abbassato a circa 30 milioni di euro. Una cifra importante che potrebbe allontanare il Milan.


Leggi anche:


Acquisto complicato

Il nome di Milenkovic è certamente sul taccuino dei rossoneri, con Stefano Pioli che riabbraccerebbe più che volentieri il calciatore. Il club però dovrà valutare anche la situazione legata a Tomori, che ha un costo simile (il riscatto è fissato a circa 28 milioni di euro).

E’ evidente che l’eventuale acquisto del centrale di proprietà del Chelsea, chiuderebbe definitivamente le porte ad un altro difensore. L’inizio dell’avventura al Milan per Tomori è stato più che positivo ma ancora nulla è stato deciso e le prossime settimane saranno decisive.

Milenkovic verso la Premier League

Milenkovic piace in Italia anche a Juventus e Inter. I due club per acquistarlo, però, dovrebbero prima cedere. Il futuro del calciatore classe 1997 resta dunque tutto da scrivere ma ad oggi è facile pensare che la sua avventura proseguirà lontano dalla Serie A.

Ci sta pensando il Borussia Dortmund ma l’offerta giusta potrebbe arrivare dalla Premier League. Il West Ham, nei mesi scorsi, avrebbe messo sul tavolo della Fiorentina ben 25 milioni di euro ma attenzione al Manchester United, meta chiaramente molto gradita a Milenkovic.