Milan-United, Pioli: “Affrontiamo i favoriti, siamo motivati”

Stefano Pioli commenta a caldo il Manchester United, avversario del Milan negli ottavi di finale di Europa League.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©Getty Images)

Il sorteggio degli ottavi di finale di Europa League ha consegnato alla competizione un interessante Milan-Manchester United. Una gara che vede due delle compagini più blasonate sfidarsi, e due potenziali favorite, relativamente presto nella competizione.

Un sorteggio ostico per entrambe le formazioni, ma che ha già fatto sognare i tifosi, che ricordano con nostalgia i fasti degli anni passati. Una sfida che darà modo alla vincente di lanciarsi con fiducia alla caccia del trofeo.

Tra i vari commenti a caldo non si è fatto attendere quello dell’allenatore rossonero, Stefano Pioli, che ha commentato con una breve battuta il non fortunato sorteggio.


Leggi anche:


Il commento di Stefano Pioli sul sorteggio

C’è chi grida alla sfortuna, chi al fascino, ma tutti sono concordi su una cosa: Milan-Manchester United sarà uno spot per l’Europa League. Le due compagini sono, assieme all’Ajax, le più titolate della rassegna, e due candidate al trionfo.

Stefano Pioli ha seguito il sorteggio assieme al gruppo a Milanello, prima di cominciare l’odierna sessione di allenamento. Prima di cominciare il percorso che porterà i rossoneri alla gara contro la Roma, il tecnico ha commentato a caldo l’impegno.

L’allenatore ha commentato con una battuta l’esito dell’urna di Nyon rispondendo a una domanda dei colleghi dell’ANSA.

Ecco la sua dichiarazione a caldo: “Affrontiamo la grande favorita alla vittoria finale, per noi sarà una partita assolutamente stimolante e siamo molto motivati. L’Old Trafford e il Manchester ricordano ai nostri tifosi momenti leggendari, sfidarli sarà molto bello”.

Un commento che mostra come il Milan affronterà la doppia sfida, in programma l’11 e il 18 marzo, senza timori reverenziali ma con grande motivazione. Le due settimane da qui alla doppia gara saranno importante per ritrovare lo smalto e la fiducia che in questo periodo vacillano.

L’appuntamento è un inedito per l’Europa League, e l’augurio dei tifosi è che il pronostico sia in linea con lo score degli scontri in Champions League, che vede i rossoneri vittoriosi in 4 appuntamenti sui 5 disputati.