ML – Infortuni Ibrahimovic, Calhanoglu e Rebic: le loro condizioni

Le ultime news sulle condizioni di Ibrahimovic, Calhanoglu e Rebic, tutti e tre infortunati questa sera in Roma-Milan

Ante Rebic
Ante Rebic a terra infortunato(©Getty Images)

Il Milan ha vinto e convinto, ritrovando corsa, pressing e occasioni da gol, tuttavia c’è un altro ritorno, piuttosto sgradito: gli infortuni. Tre rossoneri hanno lasciato il campo per problemi fisici, tre titolari d’attacco per giunta.

Infatti hanno chiesto la sostituzione Hakan Calhanoglu, Zlatan Ibrahimovic e Ante Rebic. Umori e volti diversi per i calciatori, con il trequartista turco non rientrato nella ripresa, mentre il bomber svedese ha giocato dieci minuti della ripresa in evidente difficoltà prima di alzare bandiera bianca. L’ala croata, invece, si è accasciata a metà della ripresa.

Stando a quanto raccolto dalla redazione di MilanLive.it, ecco le condizioni dei tre calciatori sopra citati:

  • Ibrahimovic: adduttore sinistro
  • Calhanoglu: flessore sinistro, risentimento muscolari
  • Rebic: problema all’anca

Infortuni Milan, le parole di Pioli

Una situazione complicata in vista della partita contro l’Udinese. Non sembrano problemi gravi, ma questo lo diranno gli esami di domani. Intanto Stefano Pioli ha il tempo di pensare ad eventuali alternative. In questi minuti è intervenuto ai microfoni di Sky Sport e ha parlato proprio della condizione di questi tre calciatori. Ecco cosa ha detto il mister in merito ai tre infortuni di questa sera: “Tutti e tre problemini muscolari, sembrano più affaticamenti che cose serie. Valuteremo domani. Spero di avere più giocatori possibili a disposizioni. Spero non abbiamo infortuni gravi”.

Domani i soliti esami strumentali per chiarire identità e tempi di recupero. La speranza di Pioli è di averli a disposizione subito per mercoledì, ma come sempre la politica dello staff e di non rischiare. Giocheranno quindi solo se totalmente recuperati. Domani avremo nuovi aggiornamenti. Intanto si spera nel recupero di Mandzukic, che farà nuovi esami all’inizio della prossima settimana. Il croato si è infortunato contro la Stella Rossa, in Serbia, e potrebbe tornare a disposizione per le prossime partite, difficile già mercoledì contro l’Udinese per il turno infrasettimanale.