Ibrahimovic a Sanremo: Amadeus racconta due retroscena

Amadeus entusiasta di avere Ibrahimovic a Sanremo 2021. Il noto presentatore racconta come è nata l’idea di invitare l’attaccante del Milan.

Amadeus Sanremo
Amadeus presenta anche il Festival di Sanremo 2021 (©Getty Images)

Questa è la settimana del Festival di Sanremo 2021 e uno dei ospiti più attesi è senza dubbio Zlatan Ibrahimovic. Non è ancora chiaro il ruolo che avrà sul palco del Teatro Ariston.

Il centravanti svedese dovrebbe mancare solamente mercoledì 3 marzo, giorno nel quale il Milan affronta l’Udinese a San Siro. Anche se bisognerà vedere se l’infortunio rimediato contro la Roma gli permetterà di essere convocato da Stefano Pioli.


Leggi anche:


Amadeus su Ibrahimovic a Sanremo

Ibrahimovic Milan
Zlatan Ibrahimovic grande ospite di Sanremo 2021 (©Getty Images)

Amadeus è colui che ha voluto fortemente Ibrahimovic a Sanremo e in un’intervista concessa a Domenica In su Rai Uno ha spiegato come è nata l’idea: «Ho incontrato Zlatan a pranzo l’estate scorsa e mi ha colpito la sua storia, dall’uomo Ibrahimovic. Da lì ho pensato di proporgli, ma quasi senza nessuna speranza, di venire a Sanremo per tutte e cinque le serate. Lui dopo pochi giorni ha accettato con entusiasmo. È una nuova sfida, ne siamo contenti. Vedremo cosa accadrà, è un personaggio che divide ma è molto forte».

Il noto presentatore non svela ancora cosa farà l’attaccante del Milan sul palco dell’Ariston: «Stiamo pensando alcune cose. Io ho capito che non conto niente: Fiorello non mi dice quello che farà, Ibrahimovic idem… (ride, ndr)».

Infine Amadeus ha svelato di aver contattato Ibra dopo il Derby perso dalla squadra di Pioli contro l’Inter, club di cui è tifoso: «L’ho chiamato e gli ho detto ‘Adesso che abbiamo vinto non vieni più?’. Lui mi ha risposto ‘Adesso tu sei felice e noi lo siamo stati per sei mesi’. Ci sfottiamo, com’è giusto che sia».