Infortuni Milan, il punto: le date dei possibili rientri

Il Milan deve fare i conti con gli infortuni di Bennacer, Mandzukic, Ibrahimovic e Calhanoglu. Ecco le date dei loro rientri secondo Sky Sport

Ibrahimovic Calhanoglu Bennacer
Ibrahimovic, Calhanoglu e Bennacer(©Getty Images)

La bella vittoria conquistata ieri dai rossoneri contro la Roma ha rappresentato sicuramente un grande segnale. Questo Milan è vivo e vuole lottare sino alla fine per raggiungere gli obiettivi preposti. Peccato che oltre al successo e ai tre punti, il Milan è tornato a casa con altri due infortuni.

Ibrahimovic e Calhanoglu hanno risentito entrambi di problemi muscolari, che li terranno fuori dal campo per un po’ di giorni. Gli infortuni dei due rossoneri si aggiungono a quelli già in atto di Bennacer e Mandzukic.

Sembra di esser tornati indietro nel tempo, quando a gennaio la squadra di Pioli era stata decimata dagli infortuni. Si spera che i giocatori in questione possano tornare il prima possibile a disposizione del mister: gli impegni sono tanti ed è necessaria la presenza di tutto il gruppo per concludere al meglio la stagione.

Delle possibili date dei rientri di Ibrahimovic, Calhanoglu, Bennacer e Mandzukic ne ha parlato Manuel Baiocchini ai microfoni di Sky Sport. Di seguito le parole del giornalista inviato a Milanello.


Leggi anche:


Le date dei rientri secondo Sky Sport

Manuel Baiocchini ha da qualche minuto informato sulle condizioni dei quattro infortunati del Milan. Molto importante il punto sulle date dei possibili rientri di Ibrahimovic, Calhanoglu, Bennacer e Mandzukic.

Stando a quanto affermato dal giornalista Sky, Ibrahimovic e Calhanoglu salteranno sicuramente i match contro Udinese e Verona. Per lo svedese sono stimate circa due settimane fuori dal campo e potrebbe quindi rientrare nel match di ritorno di Europa League contro il Manchester United, il 18 Marzo.

Calhanoglu dovrebbe invece avere un tempo di recupero di circa una settimana. Il trequartista potrebbe rientrare per la gara dell’andata all’Old Trafford, sempre contro il Manchester, ma l’11 marzo.

Anche Mandzukic e Bennacer dovrebbero saltare Udinese e Verona, e quindi ritornare disponibili per il mister, come il turco, nella gara d’andata d’Europa League che si disputerà all’Old Trafford.

Ante Rebic, che anche ieri sera è uscito per un problema fisico, ha riportato semplicemente una lieve contusione all’anca, e per tale motivo dovrebbe essere a disposizione già mercoledì contro l’Udinese.