Calciomercato Milan, colpo Otavio: ancora conferme

Arrivano ancora conferme in merito al possibile accordo tra il Milan e Otavio. Le parti sarebbero sempre più vicine alla fumata bianca

Otavio Milan
Otavio (©Getty Images)

Il primo colpo del Milan per la stagione 2021/2022 potrebbe essere Otávio Edmilson da Silva Monteiro. Il club rossonero sta lavorando, ormai da settimane, per mettere a segno l’affare a zero. Il giocatore brasiliano, ma con passaporto portoghese, ha un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno con il Porto. Contratto che difficilmente verrà rinnovato.

Il Milan è tra le squadre maggiormente interessate al trequartista e negli ultimi giorni – come conferma Tuttosport, in edicola stamani – è in continuo contatto con l’entourage di Otavio, per provare a raggiungere un’intesa definitiva. La distanza tra domanda e offerta si sarebbe ridotta sensibilmente e la fumata bianca non sarebbe così lontana.

Otavio è un calciatore che nella sua carriera ha dimostrato di essere capace di giocare su tutti i ruoli delle trequarti, ha spesso agito da esterno ma ultimamente al Porto è stato impiegato soprattutto dietro la punta nel 4-2-3-1.

Per il Milan sarebbe un autentico jolly da utilizzare. Un giocatore che allungherebbe la rosa a disposizione di Stefano Pioli. Otavio è un trequartista bravo a lavorare per la squadra, che si sacrifica per i compagni, facendo da collante tra i reparti ma fatica ad andare a segno.

Otavio – come testimoniano i numeri di questa stagione – è davvero poco presente sotto porta. I gol segnati col Porto sono stati solo 4, 3 nel campionato portoghese e 1 in Champions League. Un bottino magro, arricchito dagli 8 assist.


Leggi anche:


Più vicino di Thauvin

La trattativa per Otavio, come detto, è più vicina alla conclusione rispetto a quella per Florian Thauvin. L’esterno francese ha certamente più gol nelle gambe del brasiliano e un’esperienza maggiore. Anche le richieste sembrano diverse. Ieri vi abbiamo parlato di una distanza per il talento transalpino tra domanda (4 milioni) e offerta (3 milioni) di un milione di euro.

Il giocatore ha tanto mercato sia in Italia che in Spagna e la concorrenza per il Milan è davvero importante. Attenzione soprattutto al Siviglia, che segue da vicino anche Otavio. Le prossime settimane dunque serviranno per capire se i rossoneri riusciranno veramente a mettere le mani sul francese e il portoghese.