100 punti dal 2020: Milan fra le top d’Europa

Il Milan con i tre punti conquistati oggi, è la quarta squadra dei top cinque campionati europei ad aver superato il traguardo dei 100 punti dal 1° gennaio 2020

AC Milan
Giocatori Milan (©Getty Images)

Il Milan è reduce dalla bella e meritata vittoria conquistata al Bentegodi contro il Verona. Un successo che permette ai rossoneri di consolidare il secondo posto nella classifica di Serie A e di guardare con più fiducia alla qualificazione alla prossima Champions League.

La squadra di Pioli ha giocato un gran calcio, nonostante gli innumerevoli assenti. L’emergenza infortuni ha completamente decimato la squadra – che adesso conta ben sette assenze, tra cui cinque di giocatori titolarissimi.

Ma i rossoneri non si sono lasciati abbattere, e complice il grande lavoro del tecnico Stefano Pioli, sono riusciti a far fronte alle avversità. Adesso il Milan conta ben 56 punti in classifica, niente male se si pensa ai risultati degli scorsi anni. La verità è che il Milan, da quando ha avuto inizio il 2020, ha mutato i suoi connotati, trasformandosi in una squadra più offensiva e tecnica; brava a gestire i ritmi di ogni partita.

Se consideriamo i punti raccolti dal Milan dal 1° gennaio 2020 emerge uno stupefacente dato.


Leggi anche:


Milan, superati i 100 punti come le più grandi d’Europa

Come evidenziato da Opta Paolo sul proprio canale Twitter, il Milan è la quarta squadra dei maggiori 5 campionati europei ad aver superato il traguardo dei 100 punti raccolti dal 1° gennaio 2020.

Meglio dei rossoneri, soltanto le più grandi d’Europa: Manchester City, Bayern Monaco e Real Madrid. Un vero successo, che dona un pò quel prestigio che ormai da anni manca al club del Milan. Il grande merito del traguardo va sì alla squadra, ma anche e sopratutto al tecnico Stefano Pioli.

O forse, più di tutti, il merito è da attribuire all’unità d’intenti formatasi proprio alla fine del 2019, tra proprietà, dirigenza e area tecnica. È un Milan diverso, che può ambire a raggiungere i traguardi di un tempo; quelli che lo hanno reso uno dei club più titolati al mondo.