Meite convincente in Verona-Milan: le pagelle dei quotidiani

Meite assolutamente promosso per la prova offerta in Verona-Milan. L’ex Monaco riceve voti positivi anche dai quotidiani sportivi oggi.

Meite Verona Milan
Soualiho Meite e Adrien Tameze (©Getty Images)

Un buon Milan quello che ha vinto a Verona contro l’Hellas. Praticamente tutti i giocatori sono promossi per la prestazione messa in campo allo stadio Marcantonio Bentegodi.

Tra coloro che erano certamente attesi a una prova convincente c’era Soualiho Meite, centrocampista che è arrivato in prestito dal Torino nel calciomercato di gennaio e che non aveva particolarmente impressionato. Invece, nell’ultima giornata di campionato ha sicuramente meritato complimenti per la prestazione al fianco di Franck Kessie in mediana.

Leggi anche:

Meite promosso in Verona-Milan: voti e pagelle dei quotidiani sportivi

La speranza è che adesso Meite continui a offrire uno standard di performance come quello di Verona. A Stefano Pioli serve quel tipo di livello a centrocampo. L’ex Monaco con la prova offerta contro l’Hellas potrebbe essersi sbloccato dopo aver avuto un rendimento con più ombre che luci. Lo scopriremo nelle prossime partite.

Intanto oggi i tre principali quotidiani sportivi hanno stilato le consuete pagelle di Verona-Milan dando voti positivi al centrocampista franco-ivoriano.

  • La Gazzetta dello Sport: «6,5. Accanto al maestro Kessie sta crescendo di partita in partita. Anche lui fa valere il fisico in mezzo al campo e non disdegna qualche colpo di classe».
  • Corriere dello Sport: «6,5. Roccioso e presente. Usa la sciabola ed è prezioso in fase di interdizione e riconquista».
  • Tuttosport: «Prestazione lineare, magari senza tanti squilli di tromba, ma in grado di aiutare la squadra».

Adesso bisognerà vedere se l’allenatore lo confermerà per il match di Europa League contro il Manchester United all’Old Trafford oppure rispolvererà Sandro Tonali come titolare al fianco di Kessie. Pioli dovrà scegliere se avere un centrocampo più fisico per reggere meglio l’urto contro i Red Devils.