Manchester United, sei assenze col Milan: l’annuncio di Solskjaer

Solskjaer come Pioli non può contare su una squadra completa per Manchester United-Milan di Europa League. In conferenza stampa oggi fa il punto sui forfait.

Ole Gunnar Solskjae
Ole Gunnar Solskjaer, allenatore del Manchester United (©Getty Images)

Giovedì sera allo stadio Old Trafford grande sfida tra Manchester United e Milan. Entrambe le squadre vogliono andare avanti in Europa League e dunque ci si aspetta una bella partita.

Nessuna delle due compagini, però, potrà contare su tutti gli effettivi per questa andata degli Ottavi di finale. Le assenze di Stefano Pioli sono note: Theo Hernandez, Ismael Bennacer, Hakan Calhanoglu, Ante Rebic, Mario Mandzukic e Zlatan Ibrahimovic. E anche nei Red Devils ci sono delle defezioni di rilievo.


Leggi anche:


Solskjaer annuncia le assenze per Manchester United-Milan

Marcus Rashford infortunio
Marcus Rashford infortunato nel derby di Manchester tra City e United (Getty Images)

Ole Gunnar Solskjaer nella conferenza stampa alla vigilia di Manchester United-Milan ha fatto il punto sugli infortunati che salteranno l’incontro di Europa League: «Non credo che Rashford sarà a disposizione per domani. È ancora sottoposto alle cure e non si è allenato con il gruppo. De Gea non sarà disponibile. Neppure van de Beek, Pogba, Mata e probabilmente neanche Cavani».

Sono lievi le speranze dell’allenatore norvegese di poter convocare Marcus Rashford, infortunatosi nel finale del derby vinto contro il Manchester City. Solskjaer non lo dà ancora per totalmente fuori dai convocati, però non è molto ottimista sul suo recupero. Sicuramente per il Milan è meglio la sua assenza, dato che il talento inglese ha grandi qualità e può fare male alla difesa di Pioli.

I Red Devils rischia di presentarsi all’appuntamento senza sei giocatori. Sono sicuramente out David de Gea, Paul Pogba, Juan Mata e Donny van de Beek. Salvo sorprese, anche Edinson Cavani e Rashford saranno out per la gara di Europa League.

Solskjaer in conferenza stampa ha spiegato che Luke Shaw e Anthony Martial hanno giocato il derby di Manchester senza essere al 100%. Però contro il Milan saranno regolarmente convocati.