Milan, 40 partite giocate quest’anno: il dato

Questa stagione vede diversi impegni ravvicinati, che hanno portato il Milan a giocare diverse gare  nel giro di pochissimi giorni.

Milan
i calciatori del Milan esultano nella gara di Manchester (©Getty Images)

La gara d’andata di Europa League è la quarantesima partita ufficiale del Milan in questa stagione. Una stagione stravolta nel calendario dal Covid 19, che ha fatto terminare la scorsa stagione a inizio agosto per farla ripartire 50 giorni dopo, nella terza settimana di settembre.

Tuttavia Il Diavolo ha cominciato la stagione il 17 settembre a Dublino, nei preliminari di Europa League, e sempre in Gran Bretagna, a Manchester e sempre in Europa League, ha disputato la gara numero 40 di questa anomala stagione.


Leggi anche:


Milan, una gara ogni 4,3 giorni: i numeri

Dal 17 settembre, gara contro lo Shamrock Rovers, al 11 marzo, gara contro il Manchester United, il Milan ha disputato 40 gare in 175 giorni, una ogni 4,3 giorni. Un tour de force inedito, dovuto alla pandemia, che non ha al momento penalizzato il Milan, che sta disputando una stagione di assoluto rilievo.

Il Diavolo ha disputato 26 gare in campionato, due in Coppa Italia e 12 in Europa tra preliminari e fase finale dell’Europa League.

I numeri contano 6 sconfitte, 4 in campionato, 1 in Europa League e 1 in Coppa Italia, 10 pareggi, tra cui il playoff di Europa League contro il Rio Ave (gara poi vinta ai rigori) e tutti gli incontri fin qui giocati nella fase a eliminazione diretta dell’ex Coppa UEFA. Le vittorie sono ben 24, con 17 trionfi in campionato, uno in Coppa Italia e le restanti sei in Europa.

Malgrado gli impegni ravvicinati, il Milan sta giocando fin qui una grande stagione e la speranza è che questo trend posso continuare nei restanti 90 giorni di stagione.