Rinnovo Calhanoglu, trattativa avanzata: l’ultima proposta del Milan

Il Milan continua a negoziare con Calhanoglu e il suo agente Stipic per il rinnovo di contratto. Il club rossonero è fiducioso sull’accordo.

Hakan Calhanoglu
Hakan Calhanoglu deve rinnovare il contratto con il Milan (©Getty Images)

Salvo sorprese, Hakan Calhanoglu sarà a disposizione per Milan-Napoli. Una buona notizia per Stefano Pioli che il giocatore ieri abbia potuto tornare ad allenarsi in gruppo.

Sembra siano superati i problemi muscolari che gli hanno fatto saltare le ultime partite. Quello del turco è un rientro importante, considerando che si tratta di un titolare della formazione rossonera. Certamente la manovra di gioco può migliorare con la sua presenza in campo.


Leggi anche:


Milan news, rinnovo Calhanoglu: l’offerta di Maldini

Importante il ritorno di Calhanoglu, ma è importante anche accelerare la trattativa per il rinnovo di contratto. Il numero 10 del Milan va in scadenza a giugno 2021 e dunque bisogna trovare quanto prima l’accordo per il prolungamento.

Secondo quanto riferito dal giornalista sportivo Nicolò Schira, il club e il giocatore sono in negoziazione avanzata per estendere il contratto fino a giugno 2025. L’ultima offerta del Milan per l’ingaggio è da 4 milioni di euro netti a stagione più bonus. Ultimi dettagli da discutere, le parti sono fiduciose di riuscire a raggiungere un accordo.

Per Calhanoglu il rinnovo con il Milan rimane la priorità, nonostante due squadre della Premier League siamo molto interessate a lui. Confermata, dunque, la volontà dell’ex Bayer Leverkusen di rimanere in maglia rossonera.

Ora tocca a Paolo Maldini e Frederic Massara riuscire a trovare l’intesa definitiva con Gordon Stipic, agente del calciatore. Quest’ultimo è stato già a Casa Milan nelle scorse settimane e presto potrebbe esserci un nuovo incontro per chiudere.