Calciomercato Milan – Dalot, destino segnato | Solskjaer ha deciso

Il futuro di Dalot sembrerebbe essere lontano da Manchester. Dall’Inghilterra conferme sulla volontà dei red devils di non voler puntare sul terzino portoghese

Diogo Dalot
Diogo Dalot (Gettyimages)

Diogo Dalot è sicuramente uno dei giovani più interessanti della rosa del Milan. Nonostante la sua discontinuità, la dirigenza rossonera ha fatto capire, nelle scorse settimane, che intenderà fare un tentativo per strapparlo al Manchester. Da fonti inglesi pare lo United non ha intenzione di fare una forte resistenza. Si, perché secondo quanto si apprende da Metro Uk, Solskjser avrebbe in mente di “fare cassa” con i giocatori non utilizzati e quelli appunto in prestito.

Dunque anche Dalot farebbe parte di tale lista, per portare cash nelle tasche degli inglesi. Lista che comprende i vari Phil Jones, Juan Mata, Lingard e anche Pogba – qualora dovesse decidere di partire. In ogni caso, la dirigenza dello United non intende cedere il terzino portoghese per una cifra inferiore a quella sborsata due anni fa al Porto, ossia 18 milioni di euro. Sempre secondo Metro Uk, il Manchester lascerebbe partire Dalot per circa 20 milioni.


Leggi anche:


Diogo Dalot, altri club sul giocatore

Dalot sta facendo una stagione tra alti e bassi, con 22 presenze – spesso anche fuori ruolo – il terzino ex Porto ha dato il meglio di seé in Europa League, nella fase a gironi, e nelle sfide contro Verona e proprio Manchester United. Le qualità tecniche sono indiscutibili, mentre qualcuno ha storto il naso per alcuni errori banali, come quello che è costato il gol dell’1-0 del Napoli – su una palla persa proprio del numero 5.

Adesso, visto che proprio lo United avrebbe espresso la volontà di non puntare su Diogo, potrebbe scatenarsi un’asta nella finestra estiva del mercato. Il calciatore a giugno infatti lascerà Milano e farà ritorno a Manchester, e ci sono già altri club importanti interessati. Nelle ultime ore il Napoli sembrerebbe aver adocchiato l’esterno di difesa – alla ricerca di un terzino sinistro – così come il Barcellona.

Dal canto suo Dalot ha sempre detto di essere felice a Milanello, e che una permanenza anche nella prossima stagione non sarebbe da escludere. La volontà del calciatore potrebbe dunque avere un peso importante nell’ipotetica trattativa.