Calciomercato Milan, Tomori convince tutti | Maldini cerca lo sconto!

Il Milan sta apprezzando molto il rendimento di Tomori, convincente anche contro il Manchester United. Sul riscatto l’idea sembra chiara.

Fikayo Tomori
Bruno Fernandes e Fikayo Tomori (©Getty Images)

In Milan-Manchester United di Europa League un’altra buona prestazione di Fikayo Tomori. Il difensore anglo-canadese è stato uno dei migliori in campo, sbagliando pochissimo.

Arrivato dal Chelsea in prestito a gennaio dopo mesi passati perlopiù in panchina, il giocatore si è rivelato un ottimo rinforzo per la retroguardia rossonera. È partito come alternativa alla coppia titolare, però col tempo è diventato una prima scelta e adesso è difficile immaginare che possa tornare a sedersi. Vero che Alessio Romagnoli sta avendo problemi fisici ed è out, ma il capitano ora al massimo potrebbe alternarsi con Simon Kjaer.


Leggi anche:


Calciomercato Milan, il club vuole riscattare Tomori

Oggi La Gazzetta dello Sport conferma che la volontà del Milan è quella di esercitare il diritto di riscatto per Tomori. Vero che la cifra pattuita con il Chelsea è molto elevata (28 milioni di euro), però il club rossonero non vorrebbe farsi sfuggire un difensore centrale con queste qualità rivelatesi molto importanti per la squadra di Pioli.

È un calciatore giovane e di talento, con tanto potenziale di crescita. Un profilo perfetto per il progetto che stanno portando avanti la proprietà Elliott, l’amministratore delegato Ivan Gazidis e il management sportivo rossonero. Sarebbe un peccato farsi sfuggire uno come Tomori, anche perché centrali del suo livello hanno comunque valutazioni di mercato simili se non più elevate.

Probabilmente il Milan cercherà di ottenere uno sconto dal Chelsea sul prezzo di acquisto, però è sempre difficile trattare con Marina Granovskaia. La plenipotenziaria dei Blues è spesso poco incline a concedere favori in queste situazioni. Anzi, a Londra un rientro di Tomori non dispiacerebbe affatto visto il rendimento che il ragazzo sta avendo in maglia rossonera.

Paolo Maldini e Frederic Massara faranno il possibile per confermare il difensore anglo-canadese anche per la prossima stagione. Sarebbe una buona cosa riuscire a trattenerlo a Milano. I margini di miglioramento del giocatore sono notevoli e la sensazione è che le prospettive per il futuro siano ottime.