Serie A, la classifica dopo Verona-Atalanta

L’Atalanta vince a Verona e si porta ad un solo punto dal secondo posto del Milan. I bergamaschi si sono imposti 2 a 0 grazie alle reti di Malinkvsky e Zapata

classifica dopo Verona-Atalanta
Verona-Atalanta (© Getty Images)

L’Atalanta grazie ai gol di Malinovsky e Zapata espugna il Bentegodi e si porta ad un solo punto dal Milan. La squadra di Gasperini, dopo l’eliminazione dalla Champions League, per mano del Real Madrid, rialza la testa, conquistando una vittoria fondamentale, contro il Verona, per la corsa ai primi quattro posti in Serie A.

I bergamaschi hanno sbloccato il match dal dischetto, con il fantasista ucraino, per poi raddoppiare, nove minuto dopo, con l’attaccante colombiano. Un risultato, che chiaramente interessa da vicino anche la squadra di Stefano Pioli, chiamata a rispondere con un successo per mantenere le distanze dall’Atalanta.

I rossoneri, ricordiamo, saranno impegnati a Firenze, alle ore 18.00, contro la Fiorentina di Prandelli. In serata, poi, alle 20.45, toccherà a Roman-Napoli, un altro match che interessa al Milan per la corsa alla prossima Champions League.


Leggi anche


La nuova classifica di Serie A

VERONA-ATALANTA 0-2: 33′ Malinovsky su rigore, 42′ Zapata

Inter 65 punti; Milan 56; Juventus* 55; Atalanta** 55; Napoli* e Roma 50; Lazio* 46; Sassuolo 39; Verona** 38; Bologna** 34; Udinese 33; Sampdoria 32; Genoa** 31; Fiorentina e Spezia** 29; Benevento 26; Torino* 23; Cagliari** 22; Parma** 19; Crotone** 15.

*una gara in meno
**una gara in più