Calciomercato Milan – Maldini può soffiare un obiettivo alla Roma

Il Milan potrebbe beffare la Roma per quanto riguarda la corsa a un obiettivo del prossimo calciomercato estivo. Si tratta di Paul Mukairu.

Paolo Maldini Milan
Paolo Maldini (©Getty Images)

Il calciomercato estivo è ancora lontano, ma i club si stanno già muovendo. Il Milan, ad esempio, è molto attento alle occasioni a parametro zero e ai giovani talenti.

Tra i giocatori messi nel mirino dal club rossonero c’è Paul Mukairu, esterno offensivo nigeriano nato nel 2000. In questa stagione sta indossando la maglia dell’Anderlecht, ma il suo cartellino appartiene all’Antalyaspor. 4 gol e 4 assist nelle 24 presenze collezionate con la squadra belga tra campionato e coppa nazionale. Un buon bottino, ancora migliorabile.


Leggi anche:


Mercato Milan, occhi su Paul Mukairu

Secondo quanto rivelato da calciomercato.it, in queste settimane la Roma si è fatta avanti concretamente per acquistare Mukairu. La società giallorossa ha messo sul tavolo un’offerta da 4,5 milioni di euro, ma è stata rifiutata. Infatti, l’Antalyaspor vuole i 6 milioni stabiliti dalla clausola di risoluzione presente nel contratto che lega il giocatore al club turco fino al giugno 2024.

Questa situazione potrebbe favorire il Milan, che è vigile sull’esterno offensivo nigeriano e valuterà se andare all’assalto soffiando alla Roma un obiettivo di mercato. Attenzione, però, anche alla concorrenza estera. Sulle tracce del giovane talento ci sono anche Bayer Leverkusen e PSV Eindhoven, in particolare. E anche altre squadre possono farsi avanti nelle prossime settimane.

Mukairu è un esterno offensivo che predilige giocare a sinistra, avendo il destro come piede preferito, ma può giocare anche sull’altra fascia in caso di necessità. Offre più soluzioni all’allenatore, essendo duttile tatticamente. Vedremo se nella prossima stagione lo vedremo in Serie A oppure se il giocatore militerà in un altro campionato. I 6 milioni della clausola risolutiva rappresentano un prezzo invitante per molte società.

L’Antalyaspor lo ha scovato in Nigeria e ha deciso di ingaggiarlo a inizio 2019. Dopo gli esordi con la formazione under 19 (8 gol in 8 presenze), con la Prima Squadra ha messo insieme 4 gol 2 presenze in 34 presenze, prima del trasferimento in prestito in Belgio all’Anderlecht.