Milan, calendario Serie A dall’11 aprile al 1° maggio: date e orari dei match

La Lega Serie A ha reso noti anticipi e posticipi dei match di campionato in programma ad aprile. Di seguito il calendario del Milan con date, orari e diretta tv di tutte le partite 

Milan Calendario
Milan, i match di aprile (Getty Images)

Con il campionato fermo per gli impegni delle Nazionali, la Lega Serie A ha comunicato il calendario dei match dalla 29.a alla 34.a giornata del girone di ritorno, definendo così tutti gli impegni dei club nel prossimo mese a partire dal weekend del 10-11 aprile, la settimana seguente al tradizionale impegno del sabato di Pasqua che vedrà il Milan in campo, alle 12.30, contro la Sampdoria a San Siro.

Dopo il match con i blucerchiati, il Milan è atteso dalla trasferta di Parma contro i gialloblù in lotta per una difficile salvezza. A seguire, si torna a San Siro contro il Genoa. Il fittissimo calendario di aprile prevede anche un turno infrasettimanale, il 21, con un’altra sfida casalinga per Ibrahimovic e compagni con il Sassuolo. Il 25, festa della Liberazione, big match all’Olimpico con la Lazio con in palio punti importanti per la Champions. A seguire un’altra festività in campo per il Milan, in campo anche il 1 maggio con il Benevento.


Leggi anche 


Milan, il calendario dei match dal 3 aprile al 1 maggio 2021

Di seguito, nel dettaglio, tutte le partite che attendono i rossoneri con orari e diretta tv

29. giornata (sabato 3 aprile)
Milan-Sampdoria (ore 12.30) – SKY

30.a giornata (sabato 10 aprile)
Parma-Milan (ore 18) – SKY

31.a giornata (domenica 18 aprile)
Milan-Genoa (ore 12.30) – DAZN

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

32.a giornata (mercoledì 21 aprile)
Milan-Sassuolo (18.30) – SKY

33.a giornata (domenica 25 aprile)
Lazio-Milan (20.45) – SKY

34.a giornata (sabato 1 maggio)
Milan-Benevento (20.45) – DAZN

Dopo il match con il Benevento di Inzaghi, il Milan completerà il campionato affrontando Juventus e Torino di seguito in trasferta, Cagliari in casa e Atalanta all’ultima giornata, una sfida quest’ultima in cui si spera di arrivare almeno con la qualificazione Champions già in cassaforte. Il calendario di maggio con anticipi e posticipi sarà stabilito successivamente dalla Lega. Verosimilmente nelle ultime due giornate le partite tra squadre in lotta per gli stessi obiettivi (Scudetto, qualificazione europea, salvezza) si disputeranno in contemporanea.