Calciomercato Milan – Belotti e il rinnovo: Maldini attende novità

Secondo quanto riporta Tutto Sport, il Milan continua a monitorare la situazione di Andrea Belotti. Il giocatore non ha ancora rinnovato col Torino 

Andrea Belotti
Andrea Belotti (© Getty Images)

A prescindere dal rinnovo di Zlatan Ibrahimovic, il Milan ha in mente di acquisire tra le sue fila un valido attaccante. Con la situazione in stallo e poco chiara di Mario Mandzukic, è lecito per la società rossonera pensare ad un rinforzo giovane che possa aiutare la squadra nella fase offensiva.

Oltre alla ricerca continua di vari esterni d’attacco, la prima punta è uno dei principali obiettivi del calciomercato rossonero, che tende a rendere più competitiva la sua rosa in vista della prossima stagione. Nell’ultimo periodo, sono stati fatti molteplici nomi di possibili attaccanti che potrebbero affiancare Zlatan in quel ruolo.

È chiaro che lo svedese, quasi quarantenne, non è eterno, e l’acquisto di una valida prima punta potrebbe gettare le basi per un futuro solido nel reparto d’attacco. Uno tra i nomi più quotati, e presente nei taccuini del Milan da tantissimo tempo è quello di Andrea Belotti, l’attaccante in forza al Torino che non ha mai visto esplodere il suo prestigio.

Il Gallo è sicuramente uno dei migliori centravanti della nostra nazione, e ci si stupisce che non abbia ancora fatto il giusto salto di qualità. Il Milan, come ci fa sapere Tutto Sport nella sua edizione odierna, sta monitorando la sua situazione.


Leggi anche:


Belotti e il rinnovo in bilico

Andrea Belotti ha un contratto che scade nel 2022 con il Torino di Urbano Cairo. È tempo di rinnovo ovviamente, ma sembra che il prolungamento contrattuale del Gallo stia avendo qualche problema.

Andrea è forse giunto alla consapevolezza di voler cambiare club? Sarebbe lecito per un attaccante di assoluto talento come lui, paragonato spesso ad Andrij Ševčenko. Il Torino non è certamente un club qualunque, ma non può neanche essere paragonato alle big d’Italia.

L’aumento dell’ingaggio da parte del Torino potrebbe rappresentare la chiave di svolta, ma al momento tutto sembra essere in stallo. Il Milan, dal suo canto – come afferma Tutto Sport – è pronto a dialogare con il calciatore e con la società granata in vista di una sua eventuale cessione.

Il contratto in scadenza nel 2022 potrebbe far abbassare di molto il prezzo del cartellino di Belotti, e il Milan puntando al suo acquisto potrebbe assicurarsi un attaccante di tutto rispetto. Andrea merita quell’attenzione che solo i grandi calciatori ricevono.