Inter-Milan femminile 1-4: Giacinti decide il derby!

Il Milan femminile di Maurizio Ganz vince il derby grazie a Valentina Giacinti. La numero 9 rossonera ha realizzato un poker che ha piegato l’Inter 

Milan femminile
Milan femminile (© Getty Images)

Grazie ad una grandissima Valentina Giacinti, il Milan femminile vince il derby per 4 a 1. Le rossonere sono passate in svantaggio per la rete di Moller ma dal 16esimo al 39esimo, la numero 9 di Maurizio Ganz ha realizzato una tripletta che ha steso l‘Inter.

Nel secondo tempo, Giacinti ha calato il poker, chiudendo definitivamente il match, che porta il Milan a tre punti dalla Juventus (deve ancora giocare) e a più cinque sul Sassuolo, terzo.

Come raccontato dalla stessa Giacinti, l’obiettivo del Milan resta la qualificazione in Champions League: “Oggi sono riuscito a concretizzare tutte le occasioni. I miei gol sono di tutta la squadra e sono davvero contenta – ammette ai microfoni di Sky Sport — Dobbiamo capire che siamo un gruppo forte con tante individualità, dobbiamo aiutarci di più. Classifica cannonieri? E’ ancora aperto tutto, la sfida più grande è portare la Champions League a Milano”.


Leggi anche:


Le parole del mister

Al termine del match ha parlato anche Ganz ai microfoni di Sky Sport: “I primi undici minuti ci abbiamo capito poco, dopo il gol è uscito il Milan. Abbiamo dominato e sono molto felice. Giacinti? Valentina la conosciamo bene, ha fatto quattro, lei tanta è roba. Stiamo giocando un grande calcio, tutti hanno fatto una grandissima partita. Oggi abbiamo dimostrato di essere un Milan molto competitivo”.

Gli obiettivi del Milan – “La Juve sta dimostrando di non sbagliare mai. Abbiamo 3 obiettivi, andare in Champions, la Coppa Italia e restare agganciati alla Juventus il più possibile. Possiamo competere su tutti gli obiettivi”.

L’importanza delle nuove, Hasegawa e Boquete – “Sono giocatrici di grandissimo livello. Ci stanno aiutando in campo, con tranquillità ed è quello che ci serve. Sono due acquisti importanti, quest’anno abbiamo azzeccato tutti gli acquisti ed è la cosa più importante”.

 

Tabellino Inter-Milan 1-4

Inter (4-3-3): Marchitelli; Merlo, Debever, Alborghetti, Brustia; Pandini, Simonetti, Rincón; Marinelli, Møller, Tarenzi. A disposizione: Aprile, Baresi, Catelli, Auvinen, Pavan, Gallazzi, Pastrenge, Mauro, Vergani.
Allenatore: Attilio Sorbi

Milan (3-5-2): Korenciova; Vitale, Fusetti, Agard; Bergamaschi, Hasegawa (90′ Conc), Jane (81′ Grimshaw), Boquete (90′ Morleo), Tucceri (81′ Kulis); Giacinti (81′ Tamborini), Dowie A disposizione: Piazza, Grimshaw, Kulis, Conc, Morleo, Nano, Tamborini, Coda, Mauri. Allenatore: Maurizio Ganz

RETI: 12′ Moller, 16′, 33′, 39′ e 65′ Giacinti