Milan-Sampdoria, un possibile rientro | Romagnoli e Calabria out

La situazioni infortuni tiene banco in casa Milan ma Stefano Pioli confida di recuperare alcune pedine fondamentali durante la sosta.

Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (©Getty Images)

Stefano Pioli in questa stagione ha dovuto fare i conti con una crisi di infortuni senza precedenti. L’allenatore del Milan ha quasi sempre dovuto rinunciare alla formazione ideale per via di diverse defezioni che hanno colpito il Diavolo in questo campionato.

Nel’ultimo periodo i calciatori assenti sono stati sei, con una forte concentrazione nel pacchetto offensivo dove il recupero di Zlatan Ibrahimovic è stato vitale nella vittoriosa trasferta di Firenze. Lo svedese ha siglato una rete al pari di Hakan Calhanoglu e Brahim Diaz, anche loro alle prese con diversi problemi fisici in stagione.

La sosta per le nazionali di questi giorni ha permesso allo staff sanitario di Stefano Pioli di potersi concentrare sui recuperi dei degenti, soprattutto perché il finale di stagione sarà incandescente coi rossoneri che sono chiamati a pressare l’Inter per lo scudetto e mantenere le distanze dal quinto posto per poter raggiungere l’obiettivo della Champions League.


Leggi anche:


Rebic e Leao corrono verso Milan-samp, Romagnoli out

I ragazzi di Stefano Pioli hanno ripreso oggi ad allenarsi in vista della delicata sfida contro la Sampdoria in programma sabato pomeriggio alle ore 12.30. L’allenatore rossonero sta allenando un gruppo ridotto di calciatori viste le copiose convocazioni in nazionale e avrà a disposizione l’intera rosa solo a partire dal prossimo mercoledì.

La situazione più calda a Milanello è quella legata ai copiosi infortuni che hanno colpito la compagine rossonera in questo ultimo periodo. Come scrive il Corriere dello Sport contro la Sampdoria mancheranno certamente Alessio Romagnoli e Davide Calabria. Il capitano è alle prese con un fastidio al polpaccio che lo ha costretto a saltare gli ottavi di finale di Europa League e due gare di campionato e non sarà disponibile neanche per la gara ai blucerchiati. Medesimo discorso per Calabria che sta recuperando dall’operazione al menisco e dovrebbe tornare a disposizione entro il 20 aprile.

Chi invece sta accorciando i tempi per il recupero è Ante Rebic. Il croato è alle prese con una infiammazione all’anca che lo ha colpito nella gara contro la Roma, dove siglò per giunta il gol vittoria. Il croato era tornato a disposizione contro il Napoli ma ha ravvisato una ricaduta oltre che un cartellino rosso. Per questo motivo il calciatore è certo di non esserci sabato prossimo.

Discorso analogo per Rafael Leao che potrebbe tornare a disposizione dopo il problema agli adduttori ravvisato nella sconfitta casalinga contro il Napoli. Restano in dubbio Mandzukic e Maldini, i quali non hanno ancora smaltito i rispettivi problemi muscolari.