Milan in campo il sabato di Pasqua: i risultati degli ultimi dieci anni

Saltato lo scorso anno per il lockdown nazionale e lo stop al campionato, il 3 aprile torna il tradizionale appuntamento con la Serie A il sabato di Pasqua, un giorno che ha regalato gioie e dolori al Milan nell’ultimo decennio 

Robinho Brescia-Milan
Robinho il gol in Brescia-Milan del 2011 (Getty Images)

Insieme all’Epifania è una delle date che gli appassionati vanno subito a notare al momento dell’uscita del calendario di Serie A. Il sabato di Pasqua è sempre stato uno degli appuntamenti più attesi della stagione. Una giornata dal sapore retrò e inconsueto con tutte le partite in un’unica giornata, spesso anche decisiva per il campionato specie se la sua collocazione capita a metà o nella seconda parte di aprile.

Così è stato, ad esempio, il 23 aprile 2011 quando il Milan vinse a Brescia 0-1 con gol di Robinho su assist di Cassano ipotecando, di fatto, l’ultimo Scudetto della storia rossonera. Un sabato di Pasqua quello da ricordare, nell’ultimo decennio, insieme all’indimenticabile 15 aprile 2017 giorno del Derby con l’Inter terminato 2-2 in rimonta con il gol a tempo scaduto di Zapata.

Non solo gioie, comunque, per il Milan in questa giornata particolare del campionato. Mortifera la sconfitta subita il 7 aprile 2012 con la Fiorentina a San Siro. Un 1-2 firmato da Jovetic e Amauri in rimonta che ha regalato il primato alla Juventus di Conte, vincitrice a Palermo e rimasta in vetta fino alla conquista del primo dei 9 scudetti di fila. Deludente anche il pareggio di Parma, 1-1, il 20 aprile 2019, con la punizione di Bruno Alves che tolse tre punti preziosi ai rossoneri di Gattuso in lotta per la Champions con la qualificazione poi sfuggita per un punto, all’ultima giornata, a favore dell’Inter.

A proposito di Champions, decisivo fu il gol di Montolivo in un Chievo-Milan del 30 marzo 2013. Un campionato in rincorsa quello per gli uomini di Allegri che, con la vittoria del Bentegodi, completarono la rimonta per il terzo posto sulla Fiorentina in una lotta durata fino alla fine e risolta dal gol in extremis di Mexes in Siena-Milan 1-2 dell’ultima giornata.  Interlocutori, in due stagioni avare di soddisfazioni, il 3-0 al Livorno del Milan di Seedorf e l’1-2 a Palermo del 2015 con Inzaghi in panchina, match quest’ultimo in cui Cerci ha segnato l’unico gol in rossonero.


Leggi anche 


Milan, i risultati del Sabato di Pasqua dal 2011

Di seguito, in dettaglio, tutti i risultati del Milan nelle partite giocate il sabato di Pasqua dal 2011

23 aprile 2011; Brescia-Milan 0-1 (Robinho)

7 aprile 2012: Milan-Fiorentina 1-2 (Ibrahimovic rig; Jovetic; Amauri)

30 marzo 2013: Chievo-Milan 0-1 (Montolivo)

Cristian Zapata Inter Milan Derby
Cristian Zapata (©Getty Images)

19 aprile 2014: Milan-Livorno 3-0 (Balotelli, Taarabt, Pazzini)

4 aprile 2015: Palermo-Milan 1-2 (Cerci, Dybala, Menez)

2016: Non disputato per impegni nazionale qualificazioni Mondiali ’18

15/4/2017: Inter-Milan 2-2 (Candreva, Icardi, Romagnoli, Zapata)

31/3/2018: Juventus-Milan 3-1 (Dybala, Bonucci [M], Cuadrado, Khedira)

20/4/2019: Parma-Milan 1-1 (Castillejo, Bruno Alves)