Calciomercato Milan, scippo all’Inter a centrocampo!

Secondo le ultime novità che arrivano dalla Spagna, il Milan sarebbe pronto ad acquistare Marcelo Brozovic dall’Inter per completare il reparto di centrocampo

Marcelo Brozovic
Marcelo Brozovic (© Getty Images)

Il futuro di Meite è appeso ad un filo. Il centrocampista di proprietà del Torino non ha convinto in pieno e il Milan non ha ancora deciso se investire i circa 8 milioni di euro per il riscatto. Ad oggi la sensazione è che i rossoneri andranno ad acquistare un altro calciatore per completare il reparto mediano.

Stefano Pioli, anche per la prossima stagione, infatti, vorrebbe allenare ancora quattro centrocampisti. E’ molto probabile dunque che ci sarà un volto nuovo ad affiancare Franck Kessie, Ismael Bennacer e Sandro Tonali. Dalla Spagna, giunge una clamorosa notizia: secondo quanto riporta Fichajes.net, sarebbe Marcelo Brozovic il prescelto a completare il quartetto di centrocampo.

Il croato, diventato una pedina fondamentale dello scacchiere di Antonio Conte, ha un contratto in scadenza nel 2022 e i rossoneri sarebbero pronti ad approfittarne per strapparlo all’Inter. Il connazionale di Ante Rebic, porterebbe con se, chiaramente, un’importante esperienza, che potrebbe servire al giovane Milan.

Brozovic, si legge, sembra dunque essere stato inserito nelle lista dei trasferibili e molte squadre, soprattutto in Spagna, sono pronte a sfidare i rossoneri. Stando al portale, su Brozovic ci sarebbero anche Siviglia, Betis e Atletico Madrid.


Leggi anche:


Futuro da scrivere per Pobega

In questi ultimi giorni sono stati tanti i centrocampisti accostati al Milan. I rossoneri, però, prima di acquistare un nuovo calciatore, dovranno far chiarezza – come detto – sul futuro di Meite ma non solo.

Ci sarà da capire, infatti, cosa fare con Tommaso Pobega. Il giovane calciatore italiano, reduce da una buona esperienza con la maglia della Nazionale, è cresciuto tanto sotto la gestione di Vincenzo Italiano, allo Spezia, confermando quanto di buono fatto vedere la passata stagione con il Pordenone in Serie B. Pobega vuole chiudere da protagonista la stagione, contribuendo alla salvezza del club ligure, poi quasi certamente farà ritorno a Milano.

Il Milan, la scorsa estate, ha dimostrato di credere molto nel giocatore, rinnovandogli il contratto, prima di darlo allo Spezia, in prestito con diritto di riscatto e controriscatto. Una volta tornato a Milanello starà a Pioli e al suo staff capire se adesso è pronto per rimanere.