Serie A, Atalanta e Napoli non sbagliano | La classifica

I risultati delle partite giocate alle ore 15 non sorridono al Milan dato che tutte le inseguitrici hanno vinto le loro gare.

Muriel
Luis Muriel in Atalanta-Udinese (© Getty Images)

I risultati delle gare delle 15 non fanno sorridere il Milan, che vede le dirette rivali per l’ingresso in Champions League vincere e mettere pressione ai rossoneri. Atalanta, Napoli hanno vinto le loro partite con molta fatica, mentre la Lazio batte lo Spezia e Roma non va oltre il pari contro il Sassuolo. Pareggio per Genoa e Fiorentina, e Benevento – Parma nello scontro diretto per la salvezza.

Il Diavolo ora ha un margine cinque punti dalla Juventus, che ha due gare in meno, che attualmente è posizionata al quinto posto in classifica.


Leggi anche:


Atalanta e Napoli insidiano il Milan in classifica

A Bergamo i Bergamaschi vanno subito in vantaggio con una doppietta di Muriel, prima del gol bianconero di Pereyra. Nella ripresa i gol di Zapata e Larsen fissano il 3-2. Un gol di Di Lorenzo nel secondo tempo permette al Napoli di superare a fatica il Crotone dopo che i calabresi avevano rimontato tre reti. La Lazio batte lo Spezia con un rigore di Caicedo nel Finale mentre Raspadori firma il 2-2 decisivo tra Sassuolo e Roma. 2-2 tra Benevento e Parma, 1-1 tra Genoa e Fiorentina e 0-2 tra Cagliari e Verona.

L’Atalanta si porta a due punti dal Milan, il Napoli a quattro. Ecco la classifica completa:

Classifica
Classifica Serie A (foto www.legaseriea.it)