Milan, ci siamo: Ibrahimovic sta per rinnovare! I dettagli

Zlatan Ibrahimovic e il Milan continueranno assieme anche per la prossima stagione sportiva, a breve potrebbe arrivare la firma.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Malgrado l’età e qualche scricchiolio fisico, il Milan e Zlatan Ibrahimovic continueranno assieme ancora per un’altra stagione sportiva. La notizia è arrivata in mattinata, dopo che nella giornata di ieri l’idea era quella di un accordo in stan-by in attesa di definire il futuro di Gianluigi Donnarumma, che in un primissimo momento appariva come la priorità della società di via Aldo Rossi.

I dialoghi con Mino Raiola, stesso procuratore sia del portiere che dell’attaccante svedese, hanno portato alla prima fumata bianca, in attesa che il procuratore conceda il nulla osta per il prolungamento dell’accordo anche con in giovane estremo difensore.


Leggi anche:


Milan, rinnovo di un anno per Ibrahimovic

La notizia dell’accordo tra il Milan e Zlatan Ibrahimovic è arrivata in mattinata, tramite un tweet di Pietro Balzano Prota, che ha confermato una sua stessa indiscrezione di qualche giorno. Al momento le cifre dell’accordo non sono note, ma dovrebbe essere in linea con l’attuale accordo da sei milioni di euro.

Nessun dubbio, invece, sulla durata dell’accordo: l’estensione contrattuale sarà di una sola stagione, visti anche i quaranta anni che il bomber svedese compirà il prossimo tre ottobre. Un mossa che permetterà al Diavolo di studiare una strategia ben definita per il parco attaccanti e che garantirà a Ibra un’altra stagione da protagonista, con la speranza per lui di giocare in Champions League e battere un ulteriore record: qualora lo svedese riuscisse a segnare un gol diventerebbe il calciatore più anziano a segnare nella manifestazione, battendo Francesco Totti.