Sky – Verso Parma-Milan: Romagnoli e Mandzukic, convocazione incerta

In vista della trasferta di Parma, Pioli deve ancora valutare la condizione di alcuni suoi giocatori. Tutte le news da Sky Sport

Mandzukic
Mario Mandzukic Milanello (©Getty Images)

Stefano Pioli può finalmente accennare un mezzo sorriso. Gran parte dei suoi calciatori infortunati sono ritornati ad allenarsi in gruppo – ad eccezione di Calabria e Daniel Maldini per i quali si dovrà pazientare qualche altro giorno.

Ma sicuramente il recupero di Rafael Leao e Brahim Diaz da un maggiore sollievo all’intero ambiente rossonero, soprattutto per l’apporto che questi danno nella fase offensiva della squadra. Adesso Pioli ha i ricambi per affrontare al meglio ogni match di questi ultimi nove rimasti.

Certo, servirebbe il sostituto a Zlatan Ibrahimovic, che non può giocare 90’ minuti ogni partita. E a tal proposito sappiamo che anche Mario Mandzukic è tornato ad allenarsi in gruppo. Il croato sarà presente nella prossima trasferta di Parma? Non è qualcosa di scontato.


Leggi anche:


Baiocchini: “Mandzukic e Romagnoli ancora da valutare”

Manuel Baiocchini ha parlato ai microfoni di Sky Sport direttamente da Casa Milan. Il giornalista ha fatto il punto sulla situazione della rosa di Pioli in vista della trasferta di Parma. Ebbene, Rafael Leao e Brahim Diaz sono completamente recuperati e quindi verrano convocati per il match di sabato.

Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (acmilan.com)

Situazione diversa invece per Mandzukic e Romagnoli. Il croato è rientrato ad allenarsi in gruppo ieri, mentre il capitano nella giornata di oggi. Secondo quanto detto da Baiocchini, Stefano Pioli non è sicuro di convocarli contro il Parma. Saranno necessarie ulteriori valutazioni soprattutto nella giornata di domani.