Angelo Pintus, la star di LOL tifa per il Milan: l’imitazione di Ibra | Video

Il comico protagonista del programma di Amazon a suon di battute e sketch ha nel suo repertorio le imitazioni di alcuni calciatori del Milan 

Angelo Pintus
Angelo Pintus (Getty Images)

E’ il programma del momento. Ne parlano in molti, gli utenti sui social e i critici sulle testate specializzate e non solo. “LOL Chi Ride è Fuori“, disponibile on demand per tutti gli abbonati su Prime Video, ha rappresentato davvero una novità nell’ambito della comicità, allontanandosi dal solito cliché del programma con i singoli interventi sul palco di comici in solitaria o in gruppo.

Dieci concorrenti chiusi in un teatro per sei ore con l’obiettivo di trattenere il sorriso di fronte alle battute e alle performance degli altri. Chi viene beccato, in regia, da Fedez e Mara Maionchi viene prima ammonito poi espulso in caso di risata recidiva. Ne resterà solo uno e si aggiudicherà il premio di 100mila euro da devolvere in beneficenza.

Tra i concorrenti c’è anche il comico Angelo Pintus, volto noto della TV a Colorado e protagonista in film e spettacoli teatrali tra cui “Pintus a Ostia Antica”, disponibile in visione su Mediaset Play. Senza spoilerare il vincitore, sui social e Youtube, circolano già molti video spezzone del programma. Di questi, Pintus è il principale protagonista, in particolare per una battuta (“Hai Cag…”) rivolta a Katia Follesa.


Leggi anche 


Angelo Pintus tifoso del Milan, quante risate con .. Ibra

Battute, imitazioni e tanto altro nel repertorio di Pintus che, oltre alla comicità, ha tra le sue passioni anche il calcio. Angelo, infatti, è un grande tifoso del Milan. E’ di qualche anno fa l’intervista a Tuttosport nella quale si “fronteggiava” con il collega interista Andrea Pucci su un imminente Derby di campionato. All’epoca Pintus accolse con entusiasmo il ritorno di Paolo Maldini come dirigente al fianco di Leonardo.

Da tifoso del Milan, Pintus non ha lesinato imitazioni di calciatori rossoneri, prestando la sua vervé comica nell’interpretare Kakà, Mario Balotelli e soprattutto Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante svedese è stato parodiato più volte a Colorado. Di seguito uno spezzone di Pintus-Ibra nel quale l’artista ha anche parlato simpaticamente della sua fede rossonera.

Di video con l’imitazione di Ibra fatta da Pintus ne trovate molti sui social e sui portali di videosharing. La voce è  davvero identica e qualche risata vi scapperà …