Parma-Milan, probabili formazioni: ballottaggio Kalulu-Dalot

Pochi dubbi per Pioli e D’Aversa sulle formazioni da impiegare per Parma-Milan di campionato oggi allo stadio Ennio Tardini.

Pierre Kalulu
Pierre Kalulu (©Getty Images)

Oggi alle 18 il Milan va di scena a Parma ed è obbligato a vincere. Dopo il deludente pareggio a San Siro contro la Sampdoria, è vietato un nuovo passo falso.

Le speranze Scudetto sono pressoché svanite, però c’è l’obiettivo Champions League da raggiungere. I rossoneri sono secondi in classifica a -11 dall’Inter e hanno la Juventus a -1 e l’Atalanta a -2. Vincere oggi allo stadio Ennio Tardini è fondamentale per confermare la posizione in campionato e ripartire dopo il risultato negativo della scorsa giornata.


Leggi anche:


Le scelte di D’Aversa e Pioli per Parma-Milan

Stefano Pioli non cambia modulo per Parma-Milan, si affida al collaudato 4-2-3-1. In porta il solito Gigio Donnarumma, in difesa l’unico dubbio è tra Pierre Kalulu e Diogo Dalot sulla fascia destra. Il resto del reparto sarà composto da Simon Kjaer, Fikayo Tomori e Theo Hernandez.

A centrocampo Franck Kessie e Ismael Bennacer, entrambi chiamati ad alzare il livello rispetto al match contro la Sampdoria. Soprattutto l’algerino, che non era al 100% e che oggi dovrebbe essere in una condizione fisica migliore.

Sulla trequarti Alexis Saelemaekers (favorito su Brahim Diaz) a destra, Hakan Calhanoglu al centro e Ante Rebic a sinistra. Il centravanti, ovviamente, sarà Zlatan Ibrahimovic. Ma a Parma mister Pioli potrà anche contare su Rafael Leao e Mario Mandzukic a partita in corso. Entrambi sono stati convocati e possono giocare, anche se non sono al meglio e hanno minutaggio limitato.

Roberto D’Aversa dovrebbe mettere in campo un 4-3-3 con Sepe in porta e il quartetto difensivo Conti-Bani-Gagliolo-Pezzella. Kurtic davanti alla difesa, Kucka ed Hernani mezzali di centrocampo. In attacco Pellè punta centrale, supportato dagli esterni offensivi Gervinho e Man.

SERIE A | PARMA MILAN | PROBABILI FORMAZIONI

Parma (4-3-3): Sepe; Conti, Bani, Gagliolo, Pezzella; Kucka, Kurtic, Hernani; Man, Pellè, Gervinho.

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Kalulu (Dalot), Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers (Brahim Diaz), Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic