Calciomercato Milan, ufficiale: firma il giovane attaccante

Continuerà al Milan l’avventura di Giacomo Olzer. L’attaccante classe 2001 ha prolungato il contratto con i rossoneri fino al 30 giugno 2023

Maldini, Gazidis e Massara (
Maldini, Gazidis e Massara (©Getty Images)

Il Milan blinda Giacomo Olzer. I rossoneri – attraverso i propri canali ufficiali – hanno annunciato il prolungamento del contratto del giovane attaccante.

Il calciatore di Rovereto, che il prossimo 14 aprile compirà 20 anni, si è legato al Diavolo fino al 30 giungo 2023. Olzer è certamente uno dei migliori elementi della Primavera di Federico Giunti.

Il giocatore in undici partite del campionato Primavera 1 ha totalizzato 6 gol, ricoprendo il ruolo di esterno destro e di trequartista.


Leggi anche:


Attesa per altri rinnovi

I tifosi rossoneri sono in attesa, soprattutto, di altri tre rinnovi. Già la prossima settimana dovrebbe essere quella della firma di Zlatan Ibrahimovic. L’accordo con lo svedese è stato raggiunto, a cifre pressoché identiche delle attuali, a circa 7 milioni di euro, e nei prossimi giorni dovrebbe arrivare l’annuncio ufficiale. Un’altra stagione ancora, dunque, con il centravanti 39enne.

Situazione decisamente più complicata è quella legata a Gigio Donnarumma e Hakan Calhanoglu. Per il turco la differenza continua ad essere di un milione di euro, con i rossoneri che non vorrebbero andare oltre la proposta di 4 milioni. La trattativa sta vivendo una fase di stallo ma le novità potrebbero arrivare da un momento all’altro proprio perché la distanza non è abissale.

Per quanto riguarda Gigio Donnarumma i nodi da sciogliere restano davvero diversi: a partire dalla commissione per Mino Raiola, poi bisogna far quadrare i conti sia sulla durata del contratto che sullo stipendio. Per Donnarumma il Milan è disposto ad arrivare fino ad otto milioni di euro netti a stagione. I rossoneri vorrebbero un contratto lungo, di 4-5 anni, per non doversi ritrovare a trattare nuovamente dopo poco tempo.

L’agente, invece, pretenderebbe un accordo più breve a cifre più alte: un contratto di 1-2 anni a 10-12 milioni di euro netti. Raiola vorrebbe comunque avere tra le mani una via di fuga che permetta al suo assistito di liberarsi dal Milan ad una cifra abbordabile qualora non si dovessero raggiungere determinati obiettivi. Anche per il portiere le novità potrebbero arrivare a breve. Non ci resta che attendere, per capire come andranno a finire queste telenovele